Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

TUTTI D'ACCORDO

GdS: "Turn-over, stavolta Mazzarri va compreso"


GdS: 'Turn-over, stavolta Mazzarri va compreso'
02/12/2011, 10:12

C’è da comprenderlo, stavolta, anche se il turnover dovesse essere allargato, così come pare. Ha la necessità, Walter Mazzarri di fermare qualcuno dei suoi titolarissimi, coloro che nelle ultime due settimane non hanno mai tirato un po' il fiato. Dunque, di novità ce ne saranno per domani sera. L’anticipo col Lecce è molto sentito, l’allenatore l’ha definito addirittura la gara più importante della stagione. Un’esagerazione, d’accordo, ma il risultato di questa partita potrebbe dare qualche indicazione in più sul futuro del Napoli in campionato. Vuole i 3 punti, Mazzarri, e non si può che dargli ragione, perché diversamente l’obbiettivo scudetto verrebbe accantonato del tutto e diverrebbe molto più complicato il compito di arrivare in Champions League.
Rivoluzione difesa - Due giocatori su tre arrivano dalla panchina. Si tratta di Fernandez e Fideleff, entrambi argentini, che avranno a disposizione un nuova opportunità per convincere l’allenatore sulle rispettive qualità. Il primo, sostituirà Campagnaro. Fino ad oggi, è quello che è stato più impiegato senza, però, aver mai impressionato del tutto a parte la grande notte vissuta all’Allianz Arena e la doppietta al BayernMonaco. Prodezza che non servì per evitare la sconfitta, però. Fideleff, invece, ha ancora ampi margini di crescita. L’impatto col campionato italiano gli è stato fatale: nell’esordio contro il Chievo, a Verona, un suo errore permise a Moscardelli di realizzare il gol della vittoria. Ecco, contro il Lecce, Mazzarri riproporrà la stessa difesa di quella sera, al Bentegodi. Inmezzo a Fernandez e Fideleff ci sarà Aronica, l’unico dei tre titolarissimi che verrà confermato.
Novità in attacco - E’ molto probabile che l’allenatore decida di riconfermare Goran Pandev al centro dell’attacco rimandando, così, il rientro di Cavani a Villarreal, mercoledì sera, per la decisiva sfida di Champions. Dopo la doppietta alla Juve, il macedone ha convinto. L’idea di Mazzarri, per domani sera, è quella di schierare Santana e Pandev alle spalle di Lavezzi. Intanto ieri il Pocho ha ricevuto da «Striscia la notizia» il Tapiro d’oro insieme al tipico dolce napoletano, il babà, e a una fornitura di mozzarelle di bufala: l’inviato Staffelli ha così voluto «riabilitare » l’immagine della città agli occhi di Lavezzi, dopo la rapina subita dalla sua fidanzata la scorsa settima.
FONTE: GAZZETTA DELLO SPORT

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©