Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Genny Romano: "Al Trofeo del Centauro per migliorare la moto"


Genny Romano: 'Al Trofeo del Centauro per migliorare la moto'
06/09/2012, 18:33

La pausa estiva è alle spalle ed in pista tornano a rombare le moto. Sul tracciato di Vallelunga intitolato a Piero Taruffi, domenica si disputerà il quarto round del Trofeo del Centauro. Tra i rider che puntano alla vittoria nella categoria 600 Stock ci sarà Genny Romano. Il napoletano, pilota del Moto Club Piccole Pesti, è reduce dalla tappa di Misano della Yamaha R6 Cup e sarà sulla pista laziale alla ricerca della messa a punto della sua moto: “A Misano – racconta Romano – in gara non è andata bene. Al traguardo ho chiuso ottavo; un’usura precoce delle gomme mi ha tolto feeling e di conseguenza il mio ritmo è calato. Durante le vacanze non ho dimenticato di mantenermi in forma. Così sulle spiagge di Gallipoli, in Puglia, mi sono divertito molto nel fare lunghe sessioni di footing. In questo fine settimana sarà importante continuare lo sviluppo della moto, in vista poi delle ultime sessioni del campionato dedicato alle medie di Iwata”. Genny Romano è un ragazzo dotato di buon talento e di grande professionalità ed umiltà; paga lo scotto di alcune scelte errate fatte in passato: “Amo – spiega Genny 69 – il motociclismo ed adoro le sfide su due ruote. Ho avuto modo di partecipare e vincere molti trofei e gare. Purtroppo mi sono avvicinato a questo mondo un pochino tardi. Per quanto riguarda il mio futuro, avendo ventidue anni non mi aspetta una carriera alla Valentino Rossi. M’impegnerò, però, per esprimermi sempre al massimo una volta spenti i semafori rossi. Ho la fortuna di vivere da attore ed in prima linea la mia più grande passione, e mi godo quello che faccio fino a quando avrò la possibilità di farlo”.

Commenta Stampa
di Alfredo Di Costanzo
Riproduzione riservata ©