Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Genny Romano carico per Imola dopo il podio del Mugello


Genny Romano carico per Imola dopo il podio del Mugello
31/03/2012, 13:03

La gara d’apertura del Trofeo Yamaha R6 Cup che si è disputata sull’asfalto dell’autodromo del Mugello, ha visto salire sul terzo gradino del podio il napoletano Genny Romano. Per il pilota del Moto Club Piccole Pesti le qualifiche non erano iniziate sotto i migliori auspici: “Sin dall’inizio – racconta Romano – avevo problemi a spingere come volevo. L’esperienza della squadra è servita molto per risolvere i problemi che avevo all’anteriore. Anche se in griglia partivo solo quindicesimo, sapevo che in gara sarebbe cambiata la musica. Se guardiamo i tempi, dopo il semaforo verde ho girato due secondi più veloce rispetto alle qualifiche”. Romano dopo il traguardo, sale sul podio dove i più grandi del motociclismo hanno guardato dall’alto gli appassionati: “La – dice Genny - bella rimonta mi ha regalato la gioia di salire sul podio dove i più veloci su due ruote sono stati premiati. E’ stato davvero bellissimo! Il risultato mi ha dimostrato che lavoriamo nella giusta direzione. Certo un solo terzo posto non basta, e tanto è il lavoro che ho davanti. Avere, però, la possibilità che gli sforzi profusi sono ricambiati dai risultati, ci permette di lavorare senza troppe pressioni”. Domenica Genny Romano sarà ad Imola per dire la sua alla gara del Campionato Europeo Velocità, classe Stock 600: “Sarà – afferma – un appuntamento difficile, dove incontrerò avversari agguerriti e forti. Io, però, non mi risparmierò, e mi piacerebbe raccogliere dei punti”.

Commenta Stampa
di Alfredo Di Costanzo
Riproduzione riservata ©