Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Genny Romano racconta la sua stagione


Genny Romano racconta la sua stagione
21/11/2011, 16:11

La stagione della velocità si è da poco conclusa, e nonostante il clima rigido, questi sono mesi caldi per chi ha voglia di essere protagonista nel 2012. Genny Romano ha messo alle spalle la prima stagione alla Yamaha R6 Cup, dove ha raccolto un bel terzo posto nella categoria Under 25: “Se – spiega il pilota del Moto Club Piccole Pesti – consideriamo che nella gara di Monza non ho raccolto punti a causa di una scivolata,, tutto sommato è un buon piazzamento. Nella classifica generale, poi, ho concluso sesto. Non nascondo che sono sceso in pista sempre con l’intento di vincere, ma anche se non ho mai raggiunto la vittoria, sono soddisfatto di quanto sono riuscito a portare a casa”. Romano nelle ultime prove ha mostrato un cambiamento nell’approccio alle gare, che lo ha reso più forte dal punto di vista mentale: “Sono – svela il ventenne napoletano – cresciuto nella gestione delle varie fasi di gara. Ho inoltre fatto mia una politica di piccoli passi nella fase dello sviluppo della moto. Se si continua a stravolgere sempre il setting, si corre il rischio di sprecare turni di prove, senza aver trovato una soluzione. La R6 è una moto che si adatta con una certa facilità sia sulle piste veloci sia su quelle più guidate. La formula del trofeo organizzato dalla Yamaha mi piace, ed è bello poter gareggiare sui circuiti dove si scrivono le pagine dei mondiali Sbk e Motogp. Per quanto mi riguarda, nella guida ho conservato lo stile pulito che mi deriva dall’aver guidato per molti anni nella classe 125. Devo migliorare sulla costanza dei risultati. Per il 2012 non voglio svelare nulla sulle trattative che ho in corso, ma di sicuro ci sarò!

Commenta Stampa
di Alfredo Di Costanzo
Riproduzione riservata ©