Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

IL MERCATO DI GIORNATA

Genoa scatenato. Kjaer al Wolfsburg


Genoa scatenato. Kjaer al Wolfsburg
08/07/2010, 19:07

E' un Enrico Preziosi scatenato quello visto quest'oggi all'Hotel Gallia di Milano, sede estiva del patron del Grifone. Due i colpi messi a segno dal suo Genoa. Il primo andrà a rimpiazzare Marco Amelia tra i pali della porta rossoblu. Si tratta del portiere portoghese Eduardo, proveniente dallo Sporting Braga e titolare della nazionale lusitana agli ultimi Mondiali. Il secondo è l'attaccante ungherese Gergely Rudolf, 25enne che farà da riserva al Luca Toni. Il suo arrivo spinge ulteriormente verso l'addio Robert Acquafresca. La pista calda porta sempre a Napoli, anche se il procuratore del giocatore, Fabbri, quest'oggi è stato a colloquio con la dirigenza dell'Udinese. Napoli che proprio questa mattina si è radunato a Castelvolturno. Tra i convocati di mister Mazzarri, c'era anche Jesus Datolo ormai vicino all'addio. L'argentino andrà all'Espanyol in prestito con diritto di riscatto. Il Milan lavora alle cessioni. Con la valigia pronta ci sono Jankulovsky, seguito da 3/4 squadre di serie A, ed il fratello minore dell'ex Kakà, Digao, già accordatosi con i portoghesi del Penafiel. Intanto i rossoneri hanno concluso un tris di scambi di giovani con il Genoa. A Milano arrivano Diego Fabian Polenta, Antonio Ragusa e Yiadom Boakye; sulla sponda opposta si accasano  Michelangelo Albertazzi, Nnamdi Oduamadi e Gianmarco Zigoni. Operazione "svecchiamento" anche in casa Juventus. Il primo a partire sarà Mauro German Camoranesi. Marotta ha già concluso l'accordo via fax con i greci dell'Olympiakos sulla base di 2 milioni di euro. Manca solo l'ok del giocatore è l'affare si fa. Il Chievo ha ceduto in prestito al Crotone il centrocampista marocchino Hanine. Come preannunciato anche sul nostro sito ieri sera, il Palermo ha ceduto a titolo definitivo Simon Kjaer al Wolfsburg. Nelle casse dei rosanero vanno 13 milioni di euro. Infine, l'Inter dice addio al serbo Jovanovic, richiesto da Benitez. L'attaccante ha deciso di rispettare il preaccordo preso mesi fa con il Liverpool, squadra allora allenata proprio dal tecnico spagnolo, e la prossima stagione giocherà in Inghilterra.
 

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©