Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

VOTI E COMMENTI

Genoa-Napoli 0-1, le pagelle


Genoa-Napoli 0-1, le pagelle
12/12/2010, 01:12

De Sanctis 6,5 - Partita quasi da spettatore, buone uscite e presenza che dà sicurezza al riparto.

Campagnaro 7 - Quando gioca a destra nei tre di difesa diventa davvero un muro invalicabile.

Cannavaro 6,5 - Toni a volte ha la meglio sulle palle alte, ma il difensore partenopeo gioca una partita molto diligente.

Aronica 6 - Un po' più in affanno rispetto ai compagni di reparto, se la cava con la solita esperienza.

Maggio 7 - E' tornato lui. Gioca benissimo come nell'ultima sfida con il Palermo. Di nuovo dirompente e propositivo sulla fascia.

Pazienza 6 - A volte troppo irruento, gioca comunque una buona partita. L'espulsione è semplicemente assurda.

Gargano 6,5 - Finalmente una punizione tirata bene che Hamsik capitalizza al meglio. Sbaglia come sempre alcuni appoggi, ma il suo moto perpetuo è fondamentale per il Napoli.

Dossena 6 - Ancora non appare brillante e le gambe sembrano pesanti come l'anno scorso. Preziosissima una sua diagonale difensiva.

Zuniga 6 - In un ruolo non suo riesce comunque a fare qualcosina di buono. Era difficile fare meglio.

Hamsik 7 - Benissimo nel primo tempo, sparisce nella ripresa. Se trova continuità nell'arco di tutti i 90 minuti diventerà da pallone d'oro.

Cavani 6,5 - E' vero non tira mai verso la porta e l'assenza di Lavezzi per lui è pesata il doppio, ma è davvero un giocatore straordianario e spesso recupera palloni e svetta nella sua area come il più navigato dei difensori.


I subentrati:

Yebda 6 - Mazzarri con il suo ingresso aggiunge muscoli al centrocampo e sgrava Gargano da un pressing asfissiante a tutto campo.

Sosa s.v.


Mazzarri 6,5 - Mezzo voto in meno per il cambio troppo tardivo di Sosa. Nel primo tempo il Napoli gioca davvero bene ma sparisce nella ripresa. Grandi meriti al tecnico toscano per i 30 punti in classifica.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©