Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Genoa-Napoli: vittoria di carattere sotto una pioggia incessante


Genoa-Napoli: vittoria di carattere sotto una pioggia incessante
11/11/2018, 09:00

Nella gara allo stadio Ferraris di sabato sera, tra Genoa e Napoli, gli azzurri all'ultimo respiro, sono riusciti a portare a casa tre punti d'oro approfittando dell'autogol di Biraschi nel finale.
Lo aveva sottolineato in conferenza mister Ancelotti prima della sfida di sabato : bisognava trovare le giuste motivazioni dopo lo scontro con il PSG, ed occorreva farlo in fretta.

Il match è stato davvero incredibile a raccontarsi: Nel primo tempo il Genoa è passato in vantaggio grazie a un colpo di testa di Kouamé, bravo ad anticipare Hysaj su un cross di Romulo dalla fascia destra.

Al minuto 56' la gara è stata sospesa per il grande quantitativo di pioggia, scesa prima e durante la partita.
Al rientro in campo, chiaramente la situazione del terreno di gioco non è per niente migliorata ed entrambe le squadre hanno dovuto cambiare radicalmente la loro impostazione di gioco.
Il Napoli, che fino ad allora non era mai stato pungente e determinante, è riuscito a capovolgere la gara trovando la giusta cattiveria agonistica.
Fabian Ruiz riesce a pareggiare i conti con un gran gol dal limite dell'area grazie ad uno straordinario assist di Mertens.
Negli ultimi cinque minuti della gara, il Napoli è riuscito a chiudere definitivamente i conti, grazie ad un traversone sporco, su calcio piazzato, battuto da Mario Rui e ribattuto in rete da Biraschi del Genoa, che sotto pressione e marcatura di Albiol è stato indotto all'errore.

Dopo la sconfitta fuori casa dell'Inter a Bergamo, il Napoli è secondo a 28 punti ma la Juve resta ancora la squadra da raggiungere, dopo l'ultima vittoria fuori casa contro il Milan, dista ancora sei punti di vantaggio.

Commenta Stampa
di Dario Santoro
Riproduzione riservata ©