Sport / Motogp

Commenta Stampa

Giornata di test ufficiali post-gara per il team BMW Motorrad Italia GoldBet Superbike


Giornata di test ufficiali post-gara per il team BMW Motorrad Italia GoldBet Superbike
06/07/2012, 17:07

Giornata di test ufficiali post-gara per il team BMW Motorrad Italia GoldBet Superbike al MotorLand Aragón di Alcañiz. Due sessioni da due ore e venti minuti ciascuna hanno dato la possibilità a Michel Fabrizio ed Ayrton Badovini di provare soluzioni a livello di set-up e di testare le nuove Pirelli da 17'' (mescola SC1), che verranno ufficialmente introdotte nel Mondiale Superbike a partire dalla prossima stagione.

In buone condizioni climatiche - 22°C nell'aria e 39°C sull'asfalto in mattinata, 27°C e 50°C nel pomeriggio - Michel Fabrizio ha completato un totale di cinquantasei giri facendo segnare un miglior tempo di 1'58.816, ottenuto con gomma da gara in un test per lui orientato alla ricerca di un bilanciamento ottimale sulla distanza. Quarantacinque passaggi sul traguardo per Ayrton Badovini, che ha provato con successo gli pneumatici di sviluppo a sua disposizione arrivando a far segnare un crono di 1'57.658, terzo riferimento più veloce di questo test.

La squadra farà ritorno domani in Italia per preparare al meglio il nono round della stagione World Superbike, in programma all'Automotodrom di Brno dal 20 al 22 luglio prossimi.

Serafino Foti, Direttore Sportivo BMW Motorrad Italia GoldBet Superbike Team, ha così commentato: "Giornata positiva, nella quale abbiamo fatto un lavoro differenziato per i due piloti. Ayrton si è concentrato prevalentemente nello sviluppo dei pneumatici per Pirelli, provando tra l'altro le nuove gomme da 17'' che ci hanno positivamente sorpreso in quanto, appena montate, ci hanno permesso di ottenere la nostra migliore prestazione qui ad Aragon. Devo far loro i complimenti per la nuova soluzione, che è di buon auspicio per il 2013.

Michel si è invece focalizzato sul bilanciamento della moto per cercare di migliorare le proprie prestazioni sul giro. I riscontri odierni sono stati comunque positivi sia da un lato che dall'altro, guardiamo a Brno con ottimismo ed utilizzeremo i giorni che ci dividono dal prossimo evento per analizzare i dati ottenuti".

Tempi del test: 1- Tom Sykes (Kawasaki) 1’57.254 2- Marco Melandri (BMW Motorrad Motorsport) + 0.059 3- Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia GoldBet SBK Team) + 0.404 4- Eugene Laverty (Aprilia) + 0.780 06- Leon Haslam (BMW Motorrad Motorsport) + 0.896 11- Michel Fabrizio (BMW Motorrad Italia GoldBet SBK Team) + 1.562

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©