Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Giovanni Bertuccelli pronto per il debutto mondiale


Giovanni Bertuccelli pronto per il debutto mondiale
08/09/2010, 10:09

Il prossimo fine settimana in occasione del Gp d’Italia che si terrà sul crossodromo di Fermo, valevole come round del campionato del mondo, nella categoria Mx1 debutterà nelle fila del Team Cerbone-Fashionbike, come wild card, il pilota Giovanni Bertucelli. Per il diciannovenne siciliano sarà una vetrina importante per mettere in mostra il suo talento, ed ha trascorso i mesi estivi dedicandosi esclusivamente alla preparazione fisica in vista della gara: “Si avvera – dice con un filo di emozione Bertuccelli – un sogno che inseguivo da quando a nove anni ho iniziato a fare i primi salti in sella ad una moto da cross. Gareggerò con una Ktm 350, moto con la quale il mio idolo Cairoli ha conquistato quest’anno il titolo mondiale. Speriamo porti bene anche a me. Le ultime otto settimane le ho trascorse su varie piste delle Marche e dell’Emilia Romagna ad allenarmi, alla ricerca della migliore forma. E’ inutile dire che domenica una volta abbassato il cancelletto darò il centodieci per cento, e spero di fare una bella figura. Importante sarà non farsi prendere dall’emozione, e fare tanta esperienza”. Per Tony Cerbone, team manager della squadra che curerà l’assistenza tecnica, anche se non è un debutto nel campionato mondiale perché in passato ha seguito l’esordio di  Felice Compagnone, resta sempre un appuntamento di notevole importanza: “Una gara – dice il dirigente partenopeo – del mondiale è sempre un qualcosa di speciale. Sono contento per Giovanni, perché oltre ad essere un ragazzo dotato di grande talento, è un professionista serio. Collabora con noi anche il Moto Club Trinacria, nella persona del presidente Antonio Cutroneo. Cercheremo di mettere il nostro pilota nelle migliori condizioni possibili, in modo da fargli sentire il meno possibile lo stress di una prova così importante”.

Commenta Stampa
di Alfredo Di Costanzo
Riproduzione riservata ©