Sport / Vari

Commenta Stampa

Giro d’Italia 2013: 18esima tappa, trionfa Nibali


Giro d’Italia 2013: 18esima tappa, trionfa Nibali
23/05/2013, 19:25

Vincenzo Nibali, il ciclista messinese che corre per l’Astana vince la sua prima tappa del Giro d’Italia: la cronoscalata di 20 chilometri da Mori a Polsa, diciottesima e quart'ultima tappa della competizione . " Lo squalo dello Stretto " (chiamato così , per via del suo modo di correre sempre all'attacco) con una prova superba, anche sotto la pioggia, conferma la sua superiorità staccando di un minuto Samuel Sanchez e soprattutto lasciando nettamente dietro gli inseguitori, l’australiano Cadel Evans e il colombiano Rigoberto Uran Uran, due minuti di ritardo il primo , un minuto e mezzo il secondo. Con quest’impresa Nibali porta il vantaggio complessivo su Evans a ha 4'02" e a 4'12" quello su Uran Uran mettendo una seria ipoteca sulla 96esima edizione del Giro. Notevole anche la prova di Michele Scarponi, quarto a 5'14" . Contesa la maglia bianca dei giovani riconquistata da Majka che dovrà difendere il vantaggio di appena 2" sul colombiano Betancur. Domani, venerdì 24, occhi puntati sulla maglia rosa che proverà a ripetersi nell’impegnativa frazione di 139 chilometri da Ponte di Legno a Val Martello con Passo Gavia e lo Stelvio.

 

Commenta Stampa
di Christian Gemei
Riproduzione riservata ©