Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Giudice sportivo: 10mila euro ammenda al Napoli


Giudice sportivo: 10mila euro ammenda al Napoli
14/09/2010, 17:09

Se la cava con due giornate di stop Nicolas Burdisso, il difensore della Roma autore del fallaccio costato trenta punti di sutura a Daniele Conti. Questa la decisione del giudice sportivo al termine della 2° giornata di campionato. Un turno di squalifica anche per Alessandro Lucarelli e Antonio Di Natale. Per le ammende, sono ben 15.000 gli euro inflitti al Brescia, e 10.000 al Napoli, i primi per offese razziste, i secondi per problemi relativi a bengala nel proprio settore dei tifosi. Inoltre, sono stati corrisposte le multe di 2.000 euro al Cagliari e 1.000 al Palermo. Punito con un’ammenda di 2.000 euro il calciatore dell’Inter, Samuel Eto’o, reo di aver simulato in area di rigore. Nel caso degli allenatori, ammonito con ammenda di 5.000 euro Pasquale Marino del Parma e ammonito con diffida e ammenda di 5.000 euro l’a.d. gialloblù Pietro Leonardi.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©