Sport / Calcio

Commenta Stampa

DUra sanzione per il fallo da espulsione contro Balotelli

Giudice sportivo: 4 giornate di squalifica per Totti in Coppa Italia


Giudice sportivo: 4 giornate di squalifica per Totti in Coppa Italia
10/05/2010, 14:05

ROMA - Niente sconti per il capitano della Roma Francesco Totti: 4 giornate di squalifica in Coppa Italia, da scontare nella prossima stagione, per il violento calcio sferrato all'attaccante dell'Inter Balotelli durante la finale disputata lo scorso 5 maggio. Per la stessa partita sono stati squalificati per una partita Chivu e Balotelli; inibizione per l'interista Oriali fino al 30 giugno (quindi sanzione pro forma, perchè il campionato è finito) per proteste. Multa di 40 mila euro per la Roma per i cori razzisti e il lancio di bottigliette in campo; multa di 2500 euro anche per l'Inter.
La sanzione contro il capitano della Roma, essendo valida solo per la Coppa Italia, gli impedirà di partecipare alla prossima edizione di questo trofeo, a meno che la squadra non arrivi in finale. Infatti la Roma, essendo quest'anno prima o seconda, dovrà giocare gli ottavi e i quarti di finale (entrambe partite uniche) e le semifinali (andata e ritorno), per permettere al suo numero 10 di scontare la squalifica. E meno male che nessuno ha visto il fallo di reazione, una decina di minuti prima, contro un difensore dell'Inter che l'aveva atterrato senza che l'arbitro fischiasse.
Naturalmente nessuna sanzione contro l'arbitro che non ha visto due rigoiri per la Roma e non ha espulso Materazzi per doppia ammonizione, dopo quell'invereconda sceneggiata del difensore interista dopo un lievissimo contatto con Mexes.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©