Sport / Basket

Commenta Stampa

GMA Pozzuoli, sconfitta casalinga contro Gesam Gas Lucca


GMA Pozzuoli, sconfitta casalinga contro Gesam Gas Lucca
10/12/2012, 17:01

Dopo Chieti anche la Gesam Gas Lucca espugna il PalaErrico di una GMA-ASA Pozzuoli bella per 32’ prima di cedere completamente alla fortissima squadra allenata da coach Diamanti. Le ragazze di coach Scotto di Luzio hanno messo in campo una prestazione di grande cuore affidandosi alla grande voglia di Enrica Pavia e al talento di Darxia Morris ma ciò non è bastato alle padroni di casa che, ancora prive di Olga Maznichenko, vedono sfuggir via altri due punti. Luci e ombre il debutto tra le mura amiche per l’americana Kalana Greene la quale mette a referto solo un punto ma raccoglie anche 15 rimbalzi.

 

Pozzuoli scende in campo con Morris, Pavia, Greene, Richter e Koop. Grandissima intensità della GMA-ASA fin dalle prime battute del match ma nonostante questo il forte attacco ospite trova due canestri dalla lunga distanza con Bagnara. Sotto di sei punti, Pozzuoli si affida alle sapienti mani di Darxia Morris la quale ne mette sette di fila e regala il primo vantaggio della partita portando le sue sul 7-6 al 4’. Le due squadre corrono tanto e le azioni offensive risultano spesso troppo frenetiche e sterili. Le padroni di casa segnano con Koop ma è la stessa tedesca a fallire, in modo clamoroso, il canestro del possibile pareggio. Lucca ne aprofitta per scappare via e si porta sul 10-17 al 10’. Johnson spinge ancora la Gesam Gas mentre la GMA-ASA fatica a trovare ritmo. Le padrone di casa devono scivolaare fino al -10 prima di trovare la scossa necessaria ed è la solita Morris che si scatena e carica la squadra sulle spalle. L’americana con un paio di canestri dei suoi rimette in piedi la partita portando le sue sul 19-23 al 15’. Le padrone di casa crescono e con i canestri delle positive Baggioli e Pavia trovano anche la parità (pari 25) al 19’. Dalla lunetta le ragazze di coach Scotto di Luzio trovano addirittura il vantaggio completando una gran rimonta ma, con i canestri di Bagnara, è Luzza ad andare in vantaggio all’intervallo lungo per 29-32. Ancora grandissima intensità delle due squadre al ritorno in campo. Pozzuoli trova in Koop la giocatrice capace di dare l’apporto in più in attacco e trova il nuovo pareggio, a quota 34, al 24’. La GMA-ASA limita gli attacchi di Lucca e, con Pavia e Baggioli, trova i canestri che portano il punteggio sul 41-38 al 27’ costringendo coach Diamanti al timeout. Escono bene le ospiti dal minuto di sospensione che accorciano il divario con Dotto e Peters e si portano sul 43-42 quando il cronomentro segna il 30’. Pozzuoli allunga il vantaggio con Enrica Pavia che buca la retina dalla lunga distanza  ma sciupa numerose opportunità per aumentare il gap. Lucca non sta a guardare e dimostra perché occupa il secondo posto in classifica. Peters e Andrade segnano a ripetizione mentre Pozzuoli sciupa un paio di occasioni con Baggioli e Greene, complice l’ottima pressione difensiva di Lucca. Al 38’ le ospiti tornano in doppia cifra di vantaggio portanadosi sul 45-55. Nel finale Lucca domina e il risultato si finale si posa sul 45-61.

 

GMA-ASA Pozzuoli vs Gesam Gas Lucca 45-61 (10-17, 29-32, 43-42)

Pozzuoli: Giordano ne, Pavia 5, Koop 12, Ferretti, Maznichenko ne, Greene 1, Minervino ne, Richter, Baggioli 6, Morris 21.

Lucca: Johnson 6, Dotto 7, Spreafico, Peters 12, Andrade 8, Favilla ne, Mei ne, Bagnara 16, Ruzickova 10, Gianolla 2; All. Diamanti

Note - Tiri liberi: Pozzuoli 14/19 , Lucca 14/19

Uscite per falli Baggioli e Bagnara

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©