Sport / Basket

Commenta Stampa

GMA Pozzuoli: tesserata la Mazzante


GMA Pozzuoli: tesserata la Mazzante
16/01/2011, 12:01

S’allarga la colonia americana della Gma Pozzuoli. Kelly Anne Mazzante entra nel roster flegreo anche se sarà disponibile solo dalla partita casalinga con Parma di domenica 23 gennaio. Un rinforzo, comunque, importante per la società biancoblù come confermato dalle parole del coach. “Siamo contenti del suo arrivo – dice Stefano Scotto Di Luzio – E’ una giocatrice importante della quale non scopro certamente io il valore ed il curriculum. Ha una grandissima esperienza internazionale e sicuramente darà una mano rilevante alla squadra. Dal prossimo match avrò 5 cestiste straniere e, per regolamento, una dovrà andare in tribuna: la scelta sarà fatta in base alla loro condizione fisica ed alle caratteristiche dell’avversario di turno. In settimana dovranno sicuramente sudarsi il posto perché nessuna lo avrà assicurato com’è per le italiane e come d’altronde ho ribadito più volte da quando sono il capo allenatore. Anche se siamo già nel girone di ritorno, la stagione è ancora lunga, ci sarà bisogno dell’apporto di tutte”. Anche perché la strada verso la salvezza è irta e passa attraverso 11 tappe che non ammettono quasi errori. Si parte domani, al PalaErrico, con Faenza. “La sfortuna non ci vuole lasciare – aggiunge il tecnico – In settimana abbiamo avuto qualche altro piccolo problema, ma, tranne Egnell, le altre ragazze sono tutte arruolabili e pronte per vincere. Sono consapevoli che, negli scorsi due incontri, abbiamo perso noi ed ora sono animate da una grande voglia di riscatto. L’ho potuto constatare durante la settimana in cui hanno lavorato con un impegno anche maggiore”.
La sfida con le manfrede sarà seguita dagli spalti Kelly Mazzante, guardia, 182 cm, classe 1982 con un lungo e glorioso passato nella Wnba vinta nel 2007 e nel 2009 con le Phoenix Mercury (negli anni in cui era tesserata con questa franchigia ha scritto anche un blog intitolato She scored a WNBA-career-high 18 points in an August 18, 2006 game against the Phoenix Mercury .”Maz’s Riflessioni”).
Nella lega professionistica statunitense ha debuttato nel 2004 quando fu scelta al 2° turno del Draft da Charlotte Sing con cui ha giocato per 3 anni facendo registrare il suo high realizzativo (18 punti) proprio contro Phoenix Mercuy (18 agosto 2006). In complessivo in questo campionato vanta: 207 presenze (2992’), 988 punti.
Ha già militato in Europa con gli slovacchi del Kosice (2006/07), con i russi dello Spartak (2007/08) e con gli ungheresi del Mizo Pécs (2008/09 e 2009/10). Sarà, invece, all’esordio in serie A. “Non la conosco nei dettagli, ma so che è un buon torneo, sono orgogliosa di giocarvi avendo, inoltre, origini italiane – dice – Conosco tutte le mie connazionali che già vi militano, su tutte Marcedes e Tamecka con cui sono stata diverse volte avversaria. Questo faciliterà il mio inserimento nel team che sono pronta ad aiutarlo per vincere le prossime gare e raggiungere l’obiettivo societario. Garantirò il massimo impegno in fase difensiva e nel tiro da 3, le mie caratteristiche principali”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©