Sport / Basket

Commenta Stampa

GMA-ASA Pozzuoli, Giordano: "vittoria importante"


GMA-ASA Pozzuoli, Giordano: 'vittoria importante'
12/11/2012, 17:18

Con la vittoria di ieri sul CUS Cagliari, la GMA-ASA Pozzuoli raggiunge quota quattro punti portandosi al settimo posto in classifica distanziando di quattro lunghezze l’ultimo posto ricoperto da una mai vincente Priolo. Contro Cagliari una vittoria molto importante per il morale, arrivata dopo una beffarda sconfitta con il Club Atl. Romagna e dopo una settimana di allenamenti non certo serena considerati gli infortuni che ne hanno condizionato la preparazione. Grande protagonista di giornata è stata sicuramente Viviana Giordano, giovane playmaker casertana, autrice di 13 importantissimi punti con il 50% da tre punti. Importante il suo contributo offensivo ma ancor di più la grande pressione messa in difesa. “E’ una vittoria importante – commenta Viviana Giordano – che ci consente di salire in classifica e che ci fa mangiare le mani pensando alla sconfitta della scorsa settimana. Una vittoria sofferta, venivamo da una settimana difficile ma con la grinta la nostra grinta siamo riuscite ad ottenere un risultato importante. Siamo una squadra giovane, inesperta e ciò si vede in alcuni frangenti del gioco ma stiamo lavorando duramente per crescere e migliorare in ogni aspetto. Se continuiamo su questa strada credo che possiamo toglierci grandi soddisfazioni”.

 

Giovane è anche l’americana Darxia Morris ma al suo debutto nel campionato di Serie A sta facendo un figurone contribuendo in maniera fondamentale alle prestazioni delle flegree. Anche ieri per lei 25 punti (10/14 da due). “Morris per noi è un punto di riferimento – continua Giordano -, sappiamo che dando la palla a lei qualcosa di buono ne esce sempre”. Oltre all’americana segnali incoraggianti sono, inoltre, arrivati da Lysa Koop finalmente protagonista con 10 punti e 8 rimbalzi: “Ieri abbiamo ritrovato anche Koop – conclude la giovane playmaker della GMA-ASA – la quale ha fatto una buona partita. A causa di infortuni ha dovuto modificare la sua preparazione atletica ma adesso è sulla via del recupero. E’ importante per noi che sia al meglio, una lunga come lei che prende rimbalzi e segna punti è più facile giocare”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©