Sport / Basket

Commenta Stampa

GMA-Del Bo, a Como in cerca di riscatto


GMA-Del Bo, a Como in cerca di riscatto
16/12/2011, 15:12

Un brutta sconfitta si può superare solo con una prestazione brillante. Questo è l’intento della GMA – Del Bo Pozzuoli che domani (ore 20.30) sul parquet di Como cercherà di riscattarsi dopo la battuta d’arresto casalinga patita per mano di Faenza.

Le flegree si sono allenate con grande intensità consapevoli che la Pool Comense costituisce un banco di prova tutt’altro che semplice. Le ragazze di coach Barbiero, infatti, sono reduci dalla vittoriosa trasferta di Lucca ed hanno tutta la voglia di confermarsi in pianta stabile nei primi quattro posti della graduatoria.

Quella di domani sarà una partita particolare per Vilipic, Fazio e Zampella che l’anno scorso vestivano la gloriosa canotta della Pool Comense: “Dopo la sconfitta contro Faenza – afferma Zampella – non possiamo lasciarci andare ai sentimentalismi. Dobbiamo vincere per cancellare la brutta prestazione di domenica scorsa e per rilanciarci in classifica. Giochiamo ancora a fasi alterne, possiamo crescere ma è ovvio che il tempo del rodaggio è finito”. La GMA – Del Bo dovrà imparare ad esprimere la stessa intensità per l’intera durata del match ed evitare false partenze come è successo contro Taranto e Faenza:”Abbiamo parlato molto nello spogliatoio – prosegue la playmaker italo-americana – ora dobbiamo dare un segnale a noi stesse ed al campionato”.

Il match di domani sarà diretto dai signori Boninsegna di Milano e Pansecchi di Pavia. La comitiva flegrea, guidata da coach Palumbo, volerà domani mattina alla volta di Como e farà ritorno a Pozzuoli domenica per preparare il match di Coppa Italia contro il Cras Taranto.



Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©