Sport / Vari

Commenta Stampa

Gran Finale per il torneo "Città di Napoli"


Gran Finale per il torneo 'Città di Napoli'
20/02/2010, 20:02

Spettacolari le giocate di bowling che i circa 400 atleti del torneo a squadre “Città di Napoli” hanno mostrato fino ad ora sul parquet del Centro Bowling Oltremare. Con medie alte, infatti, la manifestazione napoletana ha ancora una volta appassionato i tanti amanti del bowling che domani sin dalle prime ore del mattino affolleranno le tribune dell’impianto di Fuorigrotta per assistere alla finale Roll-Off, dove le prime 4 squadre della classifica generale a dodici si contenderanno il trofeo.
Turno caldo, quello di ieri, che ha fatto registrare un buon punteggio dell’AS 2000 di Palermo, del Tiuna di Napoli e la “partita perfetta”, il fatidico 300, dell’AS Le Privè di Roma del veterano Spada che per pochi birilli è davanti al team Raimbow della Sgrosso che ha terminato il suo turno con 202,70 di media. Punteggio che dovrebbe permettere ai salernitani di giocarsi la “finalina” a dodici squadre.
La finale del Città di Napoli, quindi, inizia a prendere corpo con le squadre campane che hanno iniziato ad abbattere i birilli “pesanti” . Le uscite dei napoletani, dei casertani e dei salernitani, infatti, sono state all’altezza delle 40 formazioni provenienti dal Piemonte, con in testa il campione in carica New Star, dalla Lombardia, “capitanata” dai Cobra, dal Veneto, dall’Emilia e Romagna, dove il Galeone è la regina, dalla Toscana, dal Lazio, guidato dalla forte formazione de Le Privè, e dalla Sicilia, dove l’AS 2000 di Palermo ne è l’alfiere.
Il Centro Bowling Oltremare, dando seguito ad una tradizione sportiva mai trascurata dal lontano 1972, è giunto con il Città di Napoli alla sua 37^ edizione mantenendo in pista uno dei più longevi tornei a squadra (si gioca in quattro più una riserva) nazionali e d’Europa.
Nell’albo d’oro della manifestazione napoletana in testa troviamo l’AS Oltremare con sei vittorie, seguita dai Prince di Roma con cinque titoli e dal New Star di Torino che somma, con il titolo dello scorso anno, quattro titoli.
Una curiosità. Nelle ultime dieci edizioni, la giocatrice napoletana, ex-nazionale, Maria Cristina Sgrosso ha sempre centrato la finale giungendo con la propria squadra tra le prime tre, mentre il favorito, da sempre, team bolognese del Galeone presente in tutte le trentasette edizioni del Città di Napoli non è mai riuscito a giungere sul gradino più alto del podio del Centro Bowling Oltremare.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©