Sport / Kart

Commenta Stampa

Grande performance di tutto il team ufficiale CRG a Sarno


Grande performance di tutto il team ufficiale CRG a Sarno
16/04/2012, 17:04

Sarno (Salerno). Grande performance di tutto il team ufficiale CRG a Sarno nella seconda prova della WSK Master Series, dove per questa serie internazionale si è ripetuto un bel successo di adesioni toccando quota 240 piloti provenienti da ogni parte del mondo.

TIENE STELLARE IN KF2. Nelle qualificazioni di Sarno, a mettere tutti in scacco in KF2 è stato ancora una volta Felice Tiene, che dopo il successo della prima prova di Muro Leccese, sul circuito di casa è riuscito a salire in cattedra esaltando ulteriormente la qualità del telaio CRG e del motore Bmb by KVS preparato dai valenti tecnici cechi. Dopo aver ottenuto la migliore prestazione assoluta nelle prove ufficiali, nelle manches Tiene ha centrato quattro successi in tutte e quattro le gare disputate. Sempre in KF2, veloce ma un po’ sfortunato anche Tom Joyner, su LH-Bmb, ottimo secondo in una manche, così come Luke Varley che si è comunque distinto in diverse occasioni.

IN KZ2 DOMINA LENNOX. Ma non è solamente in KF2 che la CRG sta raccogliendo belle soddisfazioni in questo secondo evento della WSK Master. La casa italiana si sta esprimendo infatti ad altissimi livelli anche nelle due categorie con il cambio, dove è utilizzato l’ottimo e performante motore Maxter. Qui la sete di vittorie comincia a fare effetto anche a Jordon Lennox-Lamb, dominatore della categoria KZ2 in una escalation di prestazioni fino ad una eccellente Finale-1 vinta a mani basse.

IN KZ1 TORNA IL “CANNIBALE” THONON. In KZ1 Jonathan Thonon è tornato a tutti gli effetti il “cannibale” che conosciamo. Anche lui in un crescendo di competitività, ha agguantato un bel secondo posto

nella prima Finale di sabato alle spalle di Ardigò, proponendosi così fra i candidati al successo per la Finale di domenica. Molto bene anche Mirko Torsellini, quinto sul traguardo al termine di un bel duello con l’ex campione del mondo Lammers. Più indietro hanno concluso Davide Forè e Fabian Federer, rispettiva-mente 14. e 17., ma per domenica si azzera tutto e si riprende dall’inizio con due manche e la Finale-2.

PALOU FRA I MIGLIORI IN KF3. In KF3 il giovane Alex Palou, su CRG-Bmb, si sta confermando fra i migliori e in fortissima crescita agonistica, tanto da essersi imposto in una manche con altre brillanti prestazioni in due altre gare eliminatorie (un secondo e un terzo posto). Discretamente bene anche Santino Ferrucci, anche se purtroppo attardato per alcuni incidenti.

Domenica 18 marzo il programma del Circuito Internazionale Napoli di Sarno prevede la disputa di altre manche di qualificazione in KF2, le Prefinali di KF2 e quindi le Finali di tutte le categorie a partire dalle ore 13:30.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©