Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA GRAVA

"Grazie DeLa e grazie Napoli. Ci metterò il cuore"


'Grazie DeLa e grazie Napoli. Ci metterò il cuore'
11/07/2012, 10:07

"Ho i brividi per l'emozione, sono felice di essere ancora in questo gruppo". E di brividi, Gianluca Grava, ne regala anche ai tifosi azzurri raccontando a cuore aperto la sua felicità ai microfoni di Radio Marte con la voce tremula di gioia dopo la conferma di un altro anno con il Napoli

"Sono molto contento di far parte di questo gruppo, tutti lo sanno che sono molto legato a questa maglia e ci tengo particolarmente. Domani raggiungerò il ritiro e comincerà la mia stagione. Con Mazzarri mi sono sentito spesso, è stato molto carino con me e mi ha sempre mostrato la sua fiducia. Io mi sento di poter dare tanto alla squadra sia in campo che nello spogliatoio. Io ho ancora voglia di dare il massimo per la mia squadra del cuore".

"Ringrazio tantissimo il Presidente che prima mi aveva proposto un altro incarico, ma poi ha capito che il mio desiderio è quello di essere un giocatore del Napoli. Io credo di poter dare ancora tanto e il mio desiderio è quello di togliermi ancora tante soddisfazioni con questa squadra. Io sono qui da tanti anni, ma tutto il gruppo sta crescendo insieme gradualmente su elementi che si conoscono da anni e che dimostrano in campo di essere un corpo unico
".

E' un Napoli sempre più napoletano con il ritorno di Insigne..."Lorenzo è un ragazzo molto sveglio e molto dotato tecnicamente. Lo aiuteremo tutti per fargli dare il massimo e sono certo che dimostrerà il suo valore. Al di là del calciatore o del nome ciò che conta nel calcio è la fame di successo e la voglia di vincere. Il Napoli ha un gruppo affamato di risultati e traguardi. La Coppa Italia è stata bellissima ma è già acqua passata. Bisogna guardare avanti per conquistare altri successi importanti, questo gruppo può fare grandi cose. Sarebbe splendido continuare a vincere qualcosa ed io personalmente prima di chiudere la carriera vorrei raggiungere dei sogni che ho nel cassetto così come i miei compagni in maglia azzurra".

Primo appuntamento stagionale è la Supercoppa..."Siamo pronti e carichi per quest'altro obiettivo che potrebbe farci aprire la stagione con un successo importante"

Infine una commossa dedica..."Ringrazio i tifosi per i tanti messaggi che mi sono giunti in queste ore. Alcuni neppure li conosco ma mi hanno fatto venire la pelle d'oca. Uno su tutti mi ha scritto che voleva Grava come simbolo del Napoli a Pechino e mi ha veramente colpito. Tutti mi hanno espresso la loro gioia per la mia riconferma ed a loro dico che per il Napoli io ci metterò sempre il cuore..."

FONTE: SSCNAPOLI.IT
PdM

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©