Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Grimaldi: "Le parole di Hamsik sono giuste"


Grimaldi: 'Le parole di Hamsik sono giuste'
01/07/2011, 14:07

A Radio Crc è intervenuto Mariano Grimaldi, operatore di mercato:
“Le parole di Hamsik credo siano giuste, guai a non avere ambizioni di crescita. Quando si hanno grandi campioni in squadra è ovvio che arrivino queste sirene. È giusto che il Napoli si guardi intorno e che pensi di cedere qualche pezzo importante e reinvestire questi utili con l’acquisto di nuovi campioncini come lo erano Hamsik e Lavezzi. Tolta la Juventus che spende 150milioni di euro l’anno, non ricordo grandi operazioni di club importanti come Inter e Milan quindi il mondo sta cambiando. Adesso tutte le società contano di prendere giovani talenti, farli maturare e rivenderli. Vidal arriverà a Napoli solo se Hamsik andasse via. Credo che il Napoli non possa più prendere Inler forse perché 18milioni di euro siano troppi. Gargano è un giocatore straordinario, ha tanta qualità e dinamismo. È un giocatore importante, è un nazionale ed è stato uno degli artefici della crescita di questo Napoli. Gargano pur non avendo un mercato immediato, piace a tante squadre italiane e straniere. Non so se il Napoli possa permettersi di perdere un giocatore duttile come Gargano. Cavani non si deve fermare mai, soprattutto se fa quei numeri e quei risultati. Cavani è un atleta a 360°”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©