Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Guardiola lascia il Barcellona: "Ora riposerò"


Guardiola lascia il Barcellona: 'Ora riposerò'
27/04/2012, 16:04

 "Non c'e' nulla di meglio che andarsene con il lavoro ben fatto. E lo dico ora che abbiamo perso due titoli". Pep Guardiola annuncia il suo addio e chiude in tempi serrati la telenovela sul futuro della panchina del Barcelona. Al suo posto ci sara' l'attuale vice, Tito Vilanueva. "Una scelta azzeccata da cima a fondo", spiega Pep che nella conferenza stampa tenuta al fianco del presidente Sandro Rossell parla di Vilanueva come di una persona "capace, che i giocatori conoscono e che interverra' molto poco nel sistema che abbiamo". Sul suo futuro, il mister del triplete, e' categorico: "Cio' che faccio ora non interessa a nessuno. Al momento non posso allenare", sottolinea l'ex centrocampista parlando della perdita di "energie" sofferta negli ultimi tempi. Senza seguito, almeno per il momento, le voci di un arrivo su una panchina nella Premier League, in Italia o come allenatore della nazionale del Qatar, solo per citarne alcune: "Non mi sono visto con nessuno, sarebbe una mancanza di rispetto per il club". Ora, spiega il tecnico, "devo riposare. Poi si vedra'". "Il dolore" per la scelta di abbandonare - presa ad ottobre - durera' una notte" assicura Guardiola, sicuro che i blaugrana "troveranno nuove idee e nuove sfide".

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©