Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

MINO RAIOLA A SKY

"Hamsik e Lavezzi? Destinati al mercato estero"


'Hamsik e Lavezzi? Destinati al mercato estero'
14/10/2011, 00:10

Mino Raiola, procuratore del “Bad Boy” del calcio italiano, Mario Balotelli, e di Marek Hamsik, centrocampista del Napoli, è intervenuto questa sera in collegamento telefonico a Sky Sport 24, precisando alcuni aspetti delle dichiarazioni rilasciate quest’oggi a Radio Crc:
“Non ho mai detto che Napoli e Manchester City stanno lavorando ad uno scambio tra Lavezzi e Balotelli. Se qualcuno ha scritto così, ha riportato male ciò che ho affermato. Mi è stato chiesto cosa pensassi di un eventuale scambio ed io ho risposto che, se fossi il Presidente del Napoli, lo farei subito. Ma questo deriva dall’enorme stima che ho per il mio assistito: Mario è fortissimo. Detto questo, io non sono il Presidente degli azzurri, quindi non c’è nulla di concreto”.
“Hamsik e Lavezzi? Se mai verranno ceduti, andranno all’estero, non so se al Manchester City o ad un altro club. In questo momento i due azzurri sono troppo cari per il mercato italiano e ci sono giusto 5-6 squadre in Europa che potrebbero permetterseli. Il Napoli, comunque non è certo una provinciale, anzi è tra quelle squadre che possono permettersi il meglio, ma dovrà fare i conti con lo strapotere economico delle società appartenenti ad un calcio più ricco del nostro”.

Commenta Stampa
di Pietroalessio di Majo
Riproduzione riservata ©