Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

IL ROMA

Hamsik: giovane capitano della storia azzurra


Hamsik: giovane capitano della storia azzurra
29/05/2011, 09:05

Marek Hamsik ha disputato la quarta stagione con la maglia del Napoli dopo essere stato acquistato dal Brescia. Nei tre anni precedenti è sempre stato il capocannoniere azzurro, avendo segnato relativamente al campionato 9 gol il suo primo anno, nove ancora nel secondo e 12 nella scorsa stagione. Quest’anno è andato ancora in dopia cifra, segnando 11 gol in campionato (più due reti in Europa League, a Bucarest contro la Steaua e a Villarleal ).

Con le 47 reti complessive realizzate con la maglia azzurra (l’ultima segnata al Genoa alla terzultima giornta di campionato) Hamsik ha raggiunto Amedeo Amedei e Andrea Carnevale nella speciale classifica dei bomber azzurri di tutti i tempi. Marekiaro è stato anche il più giovane capitano della storia del Napoli, avendo indossato la fascia il 13 marzo del 2010 contro la Fiorentina a 22 anni e 229 giorni, superando il precedente primato di Antonio Juliano. Fonte: Il Roma.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©