Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

IL CASO

Hamsik tra Raiola e Milan, Mazzarri non gradisce


Hamsik tra Raiola e Milan, Mazzarri non gradisce
21/05/2011, 18:05

Una pubblicità di una nota compagnia d’assicurazioni recitava: “Tutto intorno a te” e tale titolo sembra essere quello più attinente per la situazione inerente Marek Hamsik, il 23enne trequartista slovacco del Napoli che, con insistenza, viene accostato al Milan. Il numero 17 napoletano è uno degli oggetti della discordia tra De Laurentiis e Mazzarri con il patron partenopeo che, davanti a una grossa offerta, potrebbe decidere di far andare via il suo gioiello, soffiato proprio al Milan quando questi giocava nel Brescia, mentre il tecnico di San Vincenzo lo considera uno dei perni fondamentali della sua squadra. Silvio Berlusconi, in un suo recente intervento ad una radio napoletana, ricalcando il copione che utilizzò con Alessandro Nesta nell’estate del 2002, ha annunciato che il Milan non compra le bandiere altrui facendo chiaro riferimento ad Hamsik ma la situazione non è così chiara anche perché, secondo alcuni rumors che stanno circolando da qualche giorno, pare che Mino Raiola stia lavorando per prendere la procura del giocatore il che potrebbe facilitare le cose per un suo approdo a Milanello. Il mercato rossonero sta per iniziare ufficialmente, tra tanti dubbi sui nomi che gravitano, come satelliti, intorno al pianeta madre che può vantare il fascino della squadra campione d’Italia in carica e una rosa di assoluto valore che necessita, però, di essere puntellata e ringiovanita, soprattutto a centrocampo, per continuare a essere competitivi in Italia e tornare ad esserlo anche in Europa.
fonte:milanews.it

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©