Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Lo slovacco

Hamsik: "Voglio superare Maradona!"


Hamsik: 'Voglio superare Maradona!'
12/10/2013, 10:33

Cinque volte a segno negli undici confronti diretti con i giallorossi, due gol realizzati a Roma, l'ultimo dei quali risale al 31 agosto del 2008: più di cinque anni a secco in uno stadio è davvero troppo per il calciatore che per tre campionati di fila era stato il miglior marcatore degli azzurri e anche quest'anno è l'uomo che ne ha segnati di più. Cinque per la precisione, uno in meno di Cerci, top scorer della serie A. Marekiaro si sta preparando per tornare al gol all'Olimpico, all'inseguimento di una vittoria che potrebbe voler dire "fuga" verso lo scudetto. Se, poi, di gol riuscisse a farne addirittura un paio, raggiungerebbe una pietra miliare come Beppe Savoldi al settimo posto nella classifica dei marcatori del Napoli di tutti i tempi. Beppe gol ne ha fatti 77, mentre Hamsik è fermo a quota 75. "Ma il mio obiettivo è superare Maradona", è ambizioso il proposito, ancorchè possibile: il Pibe de Oro è a quota 115 gol nelle sette stagioni in azzurro e, con un contratto che scadrà nel 2018, tutto è possibile. É quanto si legge sull'edizione odierna di Tuttosport.

Commenta Stampa
di Luca G. Zanini
Riproduzione riservata ©