Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

LA PREMIAZIONE

"I tifosi mi hanno chiesto Danny De Vito"


'I tifosi mi hanno chiesto Danny De Vito'
24/10/2010, 18:10

Una serata di stelle, autorità e leader mondiali. Aurelio De Laurentiis è stato protagonista a Washington di una notte di Gala in occasione degli "United States - Italy Friendship Award", il prestigioso riconoscimento assegnato ogni anno a importanti personalità del mondo della politica, della cultura, dello spettacolo, della finanza e dello sport in nome del rapporto di amicizia che lega gli Stati Uniti all'Italia. Il Presidente del Napoli è stato premiato dalla NIAF (National Italian American Fondation), autorevole istituzione cui fanno capo oltre 20 milioni di cittadini italo-americani che vivono negli Stati Uniti. La serata è stata organizzata per festeggiare i 35 anni della NIAF, alla presenza del Presidente degli Stati Uniti Barak Obama e di circa 3.000 persone provenienti dagli Stati Uniti e dall'Italia. Simpaticissimo il siparietto che ha visto protagonista De Laurentiis al momento della premiazione. Il presidente azzurro è salito sul palco al fianco di Danny De Vito -già protagonista di "Christmas in Love", film di Natale prodotto da Filmauro nel 2004 - e quando l'attore americano gli ha consegnato il premio, De Laurentiis si è inginocchiato, sia per ringraziare, sia per scherzare con Danny De Vito evidenziando ironicamente la differenza di statura con l'artista, notoriamente non altissimo. Poi al momento dell'abbraccio il Presidente ha rivelato un aneddoto: "Quando sono arrivato qui, c'erano alcuni tifosi del Napoli che mi hanno detto: Presidente, vogliamo Danny De Vito in coppia con Cavani". E per suggellare la nuova "coppia azzurra" lo stesso De Vito ha urlato: "Forza Napoli!". Tra i premiati delle passate edizioni degli "United States - Italy Friendship Award figurano i nomi di Robert De Niro (che ha appena terminato di girare un episodio di "Manuale d'amore 3" prodotto proprio da De Laurentiis), Martin Scorsese, Sophia Loren, Luciano Pavarotti, John Travolta, Gianni Versace, Giovanni Agnelli, Al Pacino, Roberto Benigni, lo stilista Valentino, Frank Sinatra e proprio Danny De Vito. 
fonte:marte sport news

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©