Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA MAZZARRI

"I tre tenori hanno perso lucidità"


'I tre tenori hanno perso lucidità'
01/04/2012, 23:04

L'allenatore del Napoli Walter Mazzarri, intervistato da Sky nel postpartita di Juventus-Napoli, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "Le assenze nella prossima partita mi preoccupano, sono due nello stasso ruolo...al di là di tutto, a Torino è possibile perdere, fino all' 1-0 abbiamo giocato bene, al 2-0 invece siamo andati un po' in difficoltà. Problema con i tre tenori? Puo' darsi che in questo periodo abbiano perso un po' lo smalto, certo la Juve aveva una straordinaria soldità difensiva, Chiellini è straordinario, marca da solo tre persone. La Juve ti concede poco, hanno grande fisicità, lì abbiamo subito. Problema su calcio piazzato? Oggi è stato diverso, la palla era rimasta lì, è stata una carambola, non centra nulla il calcio piazzato. Sull' 1-0 abbiamo reagito bene, potevamo ancora pareggiare, ma poi ci sono mancate le forze. I tre tenori hanno perso un po' di lucidità. Ho messo Dzemaili che era messo meglio di Marek, che aveva l'influenza, non stava molto bene. Fino a domenica, in ogni caso, penserò bene a come impostare le tattiche, per ora Pandev è più in forma degli altri. Quanto a ciò che ha detto De Laurentiis, penso che i presidenti possano sempre dire quello che vogliono. Durante quest'anno sono cresciuti tutti i giocatori, è ovvio che di alcuni mi fido di più, le scelte si un allenatore si basano sul bene della squadra".

Commenta Stampa
di Luigi Russo Spena
Riproduzione riservata ©