Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Iavarone: “Un Napoli senza tenori”


Iavarone: “Un Napoli senza tenori”
24/10/2011, 15:10

Toni Iavarone, capo dei servizi sportivi del Mattino, è intervenuto a Radio Crc. “È un Napoli stanco, senza tenori. Qualche giocatore non ce la fa, Lavezzi e Cavani sono stanchi. Forse la preparazione è un po' pesante. Bisogna dare un po' di fiato ai giocatori che giocano sempre. Un'alterativa a Cavani? In questo momento non c'è. Magari si dovrà trovare un attaccante a gennaio. L'infortunio di Gargano è importante: Dzemaili è un po' la copia di Inler ed il Napoli perderà in termini di dinamismo. Lavezzi? Mazzarri ha fatto bene a sostituirlo per non stancarlo: non ne farei un caso. Contiamo sull'apporto di De Sanctis, Napoli dovrebbe dedicargli una targa fuori lo stadio: ogni sua parata equivale ad un gol fatto dall'altra parte del campo."

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©