Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Iavarone: "Zarate più pericoloso di Hernanes"


Iavarone: 'Zarate più pericoloso di Hernanes'
31/03/2011, 14:03

A Radio Crc è intervenuto Toni Iavarone, capo dello sport de Il Mattino:
“Domenica la Lazio sarà una squadra che si baserà molto sulla difesa che del resto è uno dei cardini del calcio. È una squadra che si sa chiudere ed è un avversario che vuole recuperare qualche posto in classifica. La sfida della squadra di Reja contro il Napoli è cominciata già da tempo, la Lazio ci tiene tantissimo a fare punti al San Paolo. Ma del resto tutte le partite di fine campionato della squadra di Mazzarri saranno difficili. Credo che l’andamento del Napoli, che ha attraversato tempeste difficili, sia piuttosto costante e la squadra azzurra ci darà soddisfazioni. Tra Lazio e Napoli non so chi romperà gli indugi. Le squadre che si chiudono mettono sempre in difficoltà il Napoli. Conterà tantissimo la tecnica dei singoli, conteranno i calci piazzati e per il Napoli conterà tantissimo Lavezzi. Nella partita di andata a Roma il Napoli ha preso due gol, non è riuscito a difendersi bene. La Lazio spinge tantissimo sulle fasce ma ha anche a centrocampo giocatori velocissimi. Tra Gargano e Yebda preferirei vedere giocare Gargano vista la sua esperienza e la sua voglia di fare dato che è stato a riposo per due partite. Gargano in campo ruba palloni e fa ripartire le azioni. Ritengo più pericoloso Zarate rispetto ad Hernanes. Zarate è un giocatore che riesce a saltare l’uomo e a creare le possibilità di gioco. Può essere molto pericoloso per il Napoli”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©