Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Iavarone:"Sconfitta che non cambia i piani"


Iavarone:'Sconfitta che non cambia i piani'
03/02/2011, 19:02

Il collega de "Il Mattino", Toni Iavarone, è intervenuto nel corso di marte sport live.
"La sconfitta con il Chievo non può fermare la corsa del Napoli. La società azzurra ha dimostrato che si può essere competitivi senza fare spese folli ma è pur vero che una squadra con ricambi di qualità può affrontare con maggiore tranquillità i vari impegni. L'assenza di Lavezzi si è sentita, ma il vero problema secondo me è stato lo spirito degli azzurri che si sono fatti sopraffare dal Chievo. Le imprese di Cavani e compagni stanno risvegliando la maggioranza silenziosa dei tifosi, che si era assopita negli anni bui. La passione per il Napoli non si spegne mai. Ruiz è un giocatore di grande prospettiva dalle buone capacità tecniche".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©