Sport / Calcio

Commenta Stampa

Chi sostituirà il fuoriclasse uomo-chiave dello scudetto?

Ibrahimovic al Barcelona, L'Inter è nei guai


Ibrahimovic al Barcelona, L'Inter è nei guai
24/07/2009, 14:07

Per il trasferimento di Zlatan Ibrahimovic al Barcellona "mancano ancora gli ultimi dettagli". Lo ha riferito il procuratore dello svedese, Mino Raiola, uscendo dalla riunione con i dirigenti dell'Inter e del club catalano che si è svolta a Milano. "In linea teorica potrebbe ancora saltare tutto, considerando che non c'é un accordo, ma non penso che accadrà", ha detto l'agente, confermando che lunedì sera Ibra potrebbe già essere presentato a Barcellona. I colloqui a Milano proseguiranno nel pomeriggio e forse anche domani. Raiola ha poi detto che la trattativa per Ibrahimovic è slegata da quella per Samuel Eto'o e che invece quella per Alexander Hleb è inserita nell'affare Maxwell (assistito dallo stesso Raiola), il brasiliano passato dall'Inter al Barcellona.

Ricordiamo che Ibrahimovich ha permesso all'inter di vincere l'ultimo scudetto, totalizzando tanti goal che gli hanno permesso di posizionarsi in vetta alla classifica dei capocannonieri. Sarà difficile per Moratti trovarne un sostituto ora. Per la prossima stagione i sogni di Champions del presidente nerazzurro molto probabilmente non si realizzeranno.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©