Sport / Calcio

Commenta Stampa

Dopo la doppietta all'Auxerre Ibra protagonista in tv

Ibrahimovic attacca Sacchi in tv:"Impari a stare zitto"


Ibrahimovic attacca Sacchi in tv:'Impari a stare zitto'
16/09/2010, 10:09

Zlatan Ibrahimovic all’attacco, non solo sul rettangolo di gioco di San Siro. L’attaccante svedese del Milan, dopo aver abbattuto l’Auxerre in Champions con una doppietta, si è scagliato contro Arrigo Sacchi. Dagli schermi di Mediaset Premium, Ibra ha improvvisamente attaccato l’ex allenatore rossonero ospite negli studi televisivi. Dal salotto tv si sprecano i complimenti per l’attaccante ma una frase rompe l’incantesimo: “Sacchi ha detto che se non avessi il 47 di piede non saresti riuscito nella zampata del primo goal”. Una frase apparentemente innocua, che però scatena l’ira di Zlatan. “Sacchi deve imparare a stare zitto, deve parlare di meno in tv e sui giornali. Se vuole qualcosa venga da me, se non ti piace come gioco non guardarmi”. Sacchi e gli ospiti, comprensibilmente pietrificati, provano a far rinsavire Ibra: “Guarda che era un complimento – ribatte Sacchi – ma il siparietto si chiude in un clima di agghiacciante amarezza.

Commenta Stampa
di Massimo La Porta
Riproduzione riservata ©

Correlati