Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Iezzo: "Chelsea? Il Napoli può battere chiunque"


Iezzo: 'Chelsea? Il Napoli può battere chiunque'
17/12/2011, 14:12

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è
intervenuto Gennaro Iezzo, ex portiere del Napoli “Totti credo sia il pericolo principale della Roma, tutti sappiamo le qualità di questo calciatore che in qualsiasi momento può tirare fuori dal cilindro la giocata vincente. La squadra giallorossa fa del possesso palla la sua arma principale ma penso che con un po’ di concentrazione, il Napoli porterà a casa i tre punti. Il Napoli sta acquisendo esperienza internazionale, sta affrontando squadre importati. Il Chelsea ha in rosa calciatori che sono abituati ad affrontare partite importanti ma sono contento di questo sorteggio perché poteva andarci peggio. Con la velocità di determinati calciatori azzurri, il Napoli potrà creare non pochi problemi al Chelsea. La voglia di raggiungere traguardi importanti credo sarà determinante. Se il Napoli metterà in campo la grinta e l’aggressività dimostrata più volte, potrà avere la meglio anche su una squadra importante come il Chelsea Io, a Nocera a gennaio da calciatore? Ho subito un infortunio per cui adesso sto lavorando come dirigente. Dovrò guarire da questo piccolo infortunio e poi valuterò se varrà la pena rimettermi in gioco come calciatore. Vargas al Napoli? Credo che il Napoli in questo momento abbia bisogno di una punta centrale. Credo che negli altri reparti la squadra azzurra sia completa”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©