Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

L'ADDIO

Iezzo: "Mi porterò nel cuore i tifosi azzurri"


Iezzo: 'Mi porterò nel cuore i tifosi azzurri'
29/06/2011, 14:06

Ai microfoni di Radio Goal è intervenuto Gennaro Iezzo, praticamente ex portiere del Napoli:
"Abbiamo anticipato i tempi, è stata una cavalcata straordinaria, non posso che essere felice delle sei stagioni vissute a Napoli. Prima o poi doveva arrivare il giorno dell'addio. Già sei anni fa mi preparai a questo giorno. Mi porto dentro un ricordo bellissimo, ne approfitto per ringraziare i tifosi, non lo dimenticherò mai. Sono sempre stato un tifoso del Napoli, e lo sarò sempre. Per ora sono in vacanza, poi vedremo che proposte sono arrivate, ho ancora voglia di giocare, ho ancora la forza di stare tra i pali. Mi ricordo sempre con piacere la promozione dalla serie B alla A a Marassi, c'era qualcosa di speciale in quella giornata. Hamsik? E' fortissimo, credo che resterà ancora a Napoli per tanti anni. Lavezzi? E' un vero fantasista, salta sempre l'uomo e tutto si completa con Cavani che davanti alla porta sbaglia raramente".

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©