Sport / Basket

Commenta Stampa

Igea S.Antimo, ancora una sconfitta maturata solo nel finale di partita


Igea S.Antimo, ancora una sconfitta maturata solo nel finale di partita
21/11/2011, 11:11

Ancora una sconfitta maturata solo negli ultimi minuti, per l’Igea S.Antimo. Anche al PalaCredito di Forlì, i biancorossi, sono rimasti in partita fino a 2’ e 45” dalla fine della partita, cedendo poi ai padroni di casa romagnoli, 72-64 (il tabellino completo è visibile su www.legaduebasket.it). Con il play-guardia Moraschini, sofferente per un fastidioso mal di schiena e decisamente sotto tono, per l’Igea S.antimo, ottima prova dell’ala Teague (24 punti): in doppia cifra anche un positivo Cittadini (13 punti). La squadra biancorossa è rientrata in nottata in sede e domattina riprenderà la preparazione al Sunrise Palapuca, in vista del prossimo match interno con Bologna, che si giocherà domenica prossima, 27 novembre, alle ore 18.15 al Palatrincone di Monterusciello.

Dichiarazioni. Coach Gennaro Di Carlo, dice: “Nonostante l’ennesima sconfitta della mia squadra, maturata come spesso ci accade solo negli ultimi minuti, ho visto segnali molto positivi e che ci incoraggiano a proseguire con grinta e carattere per il futuro. Dopo un inizio sottotono, abbiamo reagito come sappiamo e rimesso in discussione il risultato: peccato, per alcune ingenuità nel finale (vedi la tripla di Huff a 2’ dalla fine), che ci sono costate ancora una volta i due punti in palio. Non avevamo al meglio Moraschini, sofferente alla schiena e che la settimana scorsa si è allenato davvero poco, ma comunque la squadra non mi è dispiaciuta e sono decisamente ottimista per il futuro. Ora abbiamo altre tre partite molto importanti per la nostra deficitaria classifica, ma ribadisco che non ci arrendiamo e prima o poi , il duro lavoro settimanale che svolgiamo, pagherà, ne sono certo”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©