Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Il 1. settembre a Battipaglia il Trofeo Nazionale Prodriver AM e PRO e il Trofeo Nazionale 60 Baby


Il 1. settembre a Battipaglia il Trofeo Nazionale Prodriver AM e PRO e il Trofeo Nazionale 60 Baby
08/08/2013, 11:21

Dal 29 agosto al 1° settembre sul Circuito del Sele di Battipaglia è in programma in prova unica il Trofeo Nazionale delle categorie Prodriver, AM e PRO, e il Trofeo Nazionale riservato ai giovanissimi della 60 Baby. Il termine delle iscrizioni scade il 26 agosto. I moduli per le iscrizioni sono pubblicati nel sito www.acisportitalia.it e vanno inviati ad ACI Sport per l'iscrizione al Trofeo e al Circuito del Sele per l'iscrizione alla gara. Le finali del Trofeo Nazionale di Battipaglia saranno trasmesse in diretta TV su Nuvolari.
Il Trofeo Nazionale Prodriver AM e PRO si disputa dallo scorso anno, a vincere i due titoli nel 2012 furono Alessandro Pelizzari nella Prodriver AM e Nicola Cogato nella Prodriver PRO, mentre per il Trofeo Nazionale della 60 Baby, per bambini da 8 a 9 anni, quella di Battipaglia è la prima edizione con questa titolazione dopo aver disputato dal 1997 la finale nazionale con il titolo di Coppa CSAI, prima con motorizzazione 50 cc e poi dal 2006 con motorizzazione 60 cc.
Il Trofeo Nazionale Karting ACI/CSAI 2013 sarà assegnato ai piloti che abbiano partecipato ad almeno una prova della Coppa CSAI di quest'anno della propria zona di residenza, e a Battipaglia sono attesi i maggiori protagonisti delle classifiche di quest'anno.
Questa la situazione delle categorie Prodriver AM e PRO e 60 Baby nelle cinque Coppa CSAI di Zona del 2013. 

Nella 1. Zona, che comprende Piemonte, Liguria, Valle d'Aosta, Lombardia e Sardegna, nella Prodriver AM al comando a pari punti si trovano i due lombardi Mauro Guidetti e Gianpietro Mascialino, seguiti dall'altra lombarda Francesca Suarde. Nella Prodriver PRO ancora due lombardi al comando, con Luciano Medeghini con 7 punti di vantaggio su Fabio Danti. La Coppa CSAI della prima zona si concluderà il 22 settembre alla Pista Winner. Finora vi hanno preso parte 29 piloti di zona nella Prodriver AM e 28 piloti di zona della Prodriver PRO. Nella 60 Baby è al comando Tommaso Chiappini.
Nella 2. Zona della Coppa CSAI (Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige) il campionato ufficialmente non è ancora concluso in quanto l'ultima gara di Alberone è stata rinviata a data da destinarsi. In testa alla classifica della Prodriver AM si è confermato il veneto Alessandro Zamprogno con 2 punti di vantaggio sul corregionale Roberto Canziani. Nella Prodriver PRO al comando con un buon margine c'è il veneto Devid De Luchi. La Prodriver AM ha avuto 27 partecipanti di zona, la Prodriver PRO di partecipanti ne ha contati 6. Nella 60 Baby in testa alla classifica è Filippo Chiamenti.
La Coppa CSAI 3. Zona (Toscana, Emilia Romagna, Umbria, Marche, Lazio, Molise, Abruzzo) si concluderà il 6 ottobre a Cecina. Al comando nella Prodriver AM si trova il marchigiano Giacomo Morbidelli con 10 punti di margine sull'emiliano Gianni Zandoli. Nella Prodriver PRO in testa è il toscano Gabriele Berti inseguito a 3 punti dall'emiliano Marco Vannini. La Prodriver AM ha avuto 54 partecipanti, la Prodriver PRO 30. Nella 60 Baby conduce Riccardo Ayrton Camplese.
Nella 4. Zona (Campania, Puglia, Calabria, Basilicata) la Coppa CSAI si concluderà l'8 settembre sulla Pista di Talao. In testa alla classifica della Prodriver AM si trova il pugliese Fausto Settimo con 5 punti di vantaggio sul calabrese Damiano Falco. Nella Prodriver PRO a condurre è il pugliese Stefano Greco con 2 punti di vantaggio sul corregionale Cosimo Zecca e 5 sul campano Giuseppe Tiso. Nella Prodriver AM hanno partecipato 35 piloti, nella Prodriver PRO 23 piloti di zona. Nella 60 Baby leader è Francesco Sgobba.
Nella 5. Zona in Sicilia la Coppa CSAI ha avuto 6 partecipanti nella Prodriver AM. Il campionato si concluderà il 13 ottobre a Cefalù, e al momento in testa alla classifica si trova Claudio Filippi. Nella 60 Baby a condurre è Santo Macaluso, protagonista anche nella nuova Formula 60 ACI/CSAI Karting.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©