Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Il 13 ottobre a Lonato la seconda prova del 23° Trofeo d'Autunno


Il 13 ottobre a Lonato la seconda prova del 23° Trofeo d'Autunno
10/10/2013, 16:05

Lonato del Garda (Brescia). Al South Garda Karting di Lonato torna di scena il 23° Trofeo d’Autunno con la seconda e ultima prova riservata alle categorie 60 Baby, 60 Mini, KF2, KF3, KZ2 Prodriver AM e PRO, oltre a tutte le categorie Rok.

In palio i ricchi premi che l’organizzazione anche quest’anno ha messo in palio per l’evento. La prima prova si era disputata lo scorso 22 settembre con una bella serie di gare che avevano già messo in evidenza diversi protagonisti che ora tenteranno l’assalto al trofeo finale.

Nella prova del 22 settembre nelle categorie nazionali era stato Massimo Dante (Maranello-Tm) a vincere nella categoria più potente, la KZ2, mentre il successo nella Prodriver PRO era andato a Angelo Fabrizio Comi (Birel-Tm) che ha risolto a proprio favore il duello con Ferruccio Alacqua (TB Kart-Tm) e Fabio Danti (Maranello-Tm). Nella categoria giovanile KF3 si era imposto Francesco Galletto (CRG-Parilla) su Tommaso Basso (Intrepid-Tm), nell’affollata Prodriver AM il successo è stato ottenuto da Riccardo Porta (Kalì-Kart-Tm), mentre nelle categorie più piccole avevano prevalso Federico Concina(Top Kart-Lke) nella 60 Mini e Tommaso Chiappini (Top Kart-Lenzo) nella 60 Baby.

In lizza per il Trofeo d’Autunno correranno anche le categorie della Rok, dove è atteso un buon numero di piloti che approfitteranno di questo evento anche per prepararsi al meglio per la finale internazionale della Rok Cup, in programma la settimana successiva sempre sulla pista del South Garda Karting.

Nelle categorie Rok Cup ad aggiudicarsi la prima prova del Trofeo d’Autunno erano stati Andrea Tonoli (Energy-Vortex) nella Rok Shifter, Cosimo Francesco Durante (Tony Kart-Vortex) nella Junior Rok, Giuseppe Gaglianò (Tony Kart-Vortex) nella Rok, Leonardo Marseglia (Top Kart-Vortex) nella Mini Rok e  Shann Vogel (Kosmic-Vortex) nella Super Rok.

Il programma della manifestazione inizia sabato 12 ottobre con le prove libere e le verifiche sportive dalle ore 8.30 alle 17.00, prosegue poi domenica 13 settembre con le prove libere dalle ore 8.30, le prove cronometrate dalle ore 9.30 e a seguire Prefinali, Finali e premiazione.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©