Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Il 2013 di Kia Motors Slovacchia si avvia con un semestre record


Il 2013 di Kia Motors Slovacchia  si avvia con un semestre record
23/07/2013, 10:49

Milano, 22 luglio 2013 – Kia Motors Slovacchia ha registrato una crescita produttiva del 6% nel primo semestre del 2013, raggiungendo così il volume totale di 158.900 vetture uscite dallo stabilimento di Zilina. L'impianto ha avviato la produzione della nuova Kia pro_cee’d a tre porte in febbraio e alla fine di maggio quella delle versioni sportive pro_cee’d GT e cee’d GT.  Attualmente la fabbrica ha raggiunto il massimo regime produttivo dall'inizio della sua attività.Nella struttura di Kia Motors Slovacchia sono stati anche prodotti nel semestre 253.200 motori a benzina e diesel, con un incremento del 6,7% sul dato del 2012.Eek-Hee Lee, Presidente e CEO di Kia Motors Slovacchia, ha dichiarato: "Siamo veramente felici che malgrado la situazione di mercato, non certo favorevole, i clienti europei continuino a dimostrare il loro apprezzamento per i nostri prodotti nei quali trovano una qualità superiore, un design attraente e un ottimo rapporto prezzo/contenuti. E' grazie alla fiducia dei consumatori che Kia ha potuto aumentare la produzione di un altro 6%, arrivando a quasi 160.000 vetture nella prima metà dell'anno. Siamo convinti che le novità lanciate nel 2013 ci garantiranno anche per il futuro la saturazione della nostra capacità produttiva."Nell'impianto Kia di Zilina vengono realizzate la nuova generazione della famiglia cee'd, il SUV Sportage e la MPV compatta Venga. Sportage ha rappresentato quasi il 48% della produzione totale, mentre il resto riguarda la famiglia cee'd, che vale oltre il 42%, e la Venga per il restante 10%.La quota maggiore della produzione è destinata alla Russia (24%), mentre la Gran Bretagna assorbe il 14%, la Germania il 9% e Italia e Francia il 5% ciascuna. Quasi l'1% viene invece commercializzato localmente in Slovacchia.Nella prima metà del 2013 dall'impianto di Zilina sono usciti anche 133.100 motori a benzina (pari al 53% del totale), fra i quali il più rilevante è il 1,6 litri GDi, e oltre 120.100 diesel (il 47%).La produzione di motori è dedicata per il 47% alla fornitura della società collegata Hyundai Motor Manufacturing Czech, che produce le proprie vetture nella Repubblica Ceca.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.