Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA DON CIOTTI

"Il calcio si è messo dalla parte della legalità"


'Il calcio si è messo dalla parte della legalità'
14/11/2011, 15:11

A Radio Crc è intervenuto Don Luigi Ciotti: “Il segnale che ieri ha dato l’Italia giocando sul campo di Rizziconi è stato un segnale che è stato lanciato in tutta la Nazione. Credo che la Federazione abbia fatto una scelta di grande valore che ricadrà nelle coscienze delle persone. Questo bisogno di legalità deve porre delle domande a livello nazionale. Sono piccoli gesti ma che acquistano un grande valore. I ragazzi calabresi hanno visto i propri idoli dal vivo, quei calciatori che solitamente vedono attraverso la televisione. Il fatto di averli visti faccia a faccia, di aver scambiato delle parole ha reso più umano tutto questo ed ha dimostrato che c’è un calcio che si è messo dalla parte della legalità. Sono riconoscente alla Federcalcio e spero che quella di ieri non sia solo un’esibizione. Magari anche in Campania si potrà organizzare un’iniziativa del genere”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©