Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA IL PRESIDENTE

"Il football è un'industria e io mi adeguo..."


'Il football è un'industria e io mi adeguo...'
23/05/2012, 11:05

Ma il calcio di De Laurentiis è assai altro ancora: «Non si è capito che il football è un'industria. Ho applicato la mia politica aziendale nel cinema e qualcuno sorrideva. Se Platini dice che va rispettato il rigore finanziario, ci sto e mi adeguo; ma se poi il discorso viene disatteso, allora posso far uscire 2-300 milioni e far saltare il banco. Noi presidenti dobbiamo essere parte attiva, vigile: alla guida di questo sistema servono manager illuminati, non chi sottrae soldi privandoci della possibilità di allargare i proventi. Il football è l'intrattenimento più desiderato. Comunque ora vado a Londra, spero di convincere il Chelsea a giocare la bella con noi. Mi piacerebbe pure un'amichevole con Manchester e Psg. La Supercoppa la giocheremo in Cina, ma dobbiamo verificare alcuni aspetti importanti» .

FONTE: CORRIERE DELLO SPORT

Commenta Stampa
di Luigi Russo Spena
Riproduzione riservata ©