Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

MENTRE IL NAPOLI INCANTA

Il Mattino: "La stampa inglese bacchetta il City"


Il Mattino: 'La stampa inglese bacchetta il City'
24/11/2011, 16:11

Buongiorno Napoli, good night Manchester. A tutta corsa verso gli ottavi di quella Coppa «dalle grandi orecchie». E mentre in riva al Vesuvio ci si sveglia ancora increduli per l'impresa del San Paolo con i due fulmini di Cavani, Manchester mastica un grigio risveglio insieme un breakfast decisamente amaro.
 La stampa britannica riserva all'undici di Mancini prime pagine poco entusiaste, con il San Paolo descritto come «inferno dantesco», ma che ha spinto il Napoli con pieno merito a intravedere gli ottavi. Perché quello che non si è potuto fermare martedì sera è stato proprio l'entusiasmo, la fame di vittoria, la corsa degli uomini dell'emozionato Walter Mazzarri, rispetto a quelli del composto e tirato Roberto Mancini. Poi la british press bacchetta il City, ma restando incantata dallo spettacolo del tifo napoletano.
Il Times: «Benvenuti nel pandemonio, il San Paolo come un calderone impressionante di rumore, una cacofonia assordante, come solo certe città - Marsiglia, Liverpool e Rotterdam - sanno trasmettere».
Il Daily Telegraph: «Stadio come l'inferno di Dante con pista d'atletica».
Il Sun: «Le speranze del City appese ad un filo, un flop l'avventura in Champions del City».
Il Mirror: «Gli spendaccioni sono praticamente fuori. Banale la prestazione della squadra di Mancini, contro il Napoli non ha fatto abbastanza per meritare la vittoria».
E poi ecco Cavani impadronirsi dei titoli.
Il Daily Mail: «Spietato Cavani spinge Mancini verso l'uscita dalla Champions».
Il Guardian: «Cavani spinge il City verso l'eliminazione, City, incapace di reggere la sfida assordante, pirotecnica» del San Paolo».
 
Tutt'altra mattina a Napoli. Anzi tutt'altra notte. Clamoroso lo spettacolo gustato da chi abita sulle colline. Dal Vomero a Posillipo centinaia di fuochi d'artificio ad illuminare golfo e quartieri, caroselli nelle strade, l'impresa è impresa e - poche ore dopo - a prima mattina edicole prese d'assalto per il grande successo. Tifosi scatenati dalla voglia di «bere» dalla cronaca dei quotidiani il supersuccesso Champions. Tutti pazzi per la Mazzarri band. E ora che si fa? Ma come? Tutti in agenzia di viaggi. «Billete, por favor», biglietto prego. Tra due settimane c'è la sfida contro il Villarreal. La sfida degli ottavi. Andiamo azzurri. Buongiorno Napoli. Adelante.
FONTE: IL MATTINO

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©