Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Il Mattino: Lucarelli domani in campo un tempo


Il Mattino: Lucarelli domani in campo un tempo
17/01/2011, 16:01

Il Napoli torna in campo domani sera per gli ottavi di coppa Italia. Partita ad eliminazione diretta contro il Bologna: chi vince sfiderà mercoledì 26 l'Inter di Leonardo. Un'occasione a cui De Laurentiis, Mazzarri e gli azzurri non intendono rinunciare.

Si apre il terzo fronte stagionale per la squadra, che nella scorsa stagione venne eliminata dalla Juve. Il tecnico opererà il turn over, facendo riposare alcuni tra i giocatori più affaticati. Cavani, ad esempio, dovrebbe partire dalla panchina. Accanto a Lavezzi agiranno Sosa (a caccia di riscatto dopo la modesta prova offerta contro la Fiorentina) e Hamsik, assente sabato scorso per squalifica. 'Allo stadio ero molto nervoso perchè mi trovavo in tribuna e non potevo dare il mio contributo alla squadra.

Da oltre un anno non mi toccava rimanere fuori. Peccato, avremmo potuto conquistare i tre punti', ha detto Marek. Senza di lui il Napoli non è riuscito a vincere in quattro stagioni. Gli altri cambiamenti previsti da Mazzarri: Zuniga e Vitale al posto di Maggio e Dossena sulle fasce, a centrocampo Yebda per Gargano o Pazienza. In difesa si vedrà Santacroce: la società ne ha bloccato la cessione dopo il grave infortunio di Grava. Iezzo potrebbe giocare la prima partita della stagione, se il tecnico decidesse di far riposare De Sanctis dopo oltre un anno di ininterrotta presenza tra i pali.

Si vedrà part-time Lucarelli, che ha giocato pochi minuti in questa stagione. Si è infortunato subito, a metà settembre era in sala operatoria per un intervento al ginocchio destro. L'attaccante ha effettuato due test con la Primavera, i sessanta minuti di sabato hanno offerto indicazioni positive a Mazzarri e il giocatore ha scritto sul proprio sito internet che 'potrebbe essere schierato dal primo minuto contro il Bologna anche se è più probabile un ingresso a partita iniziata'. Lucarelli è l'alternativa, la punta di peso, che il tecnico ha voluto per completare la prima linea. Sarà assente Dumitru, convocato da Ferrara per lo stage dell'Under 21: non avrà questa chance.

Anche il Bologna, impegnato in campionato ad allontanarsi dalla zona retrocessione dopo la penalizzazione, non schiererà tutti i titolari. Non sarà questa l'occasione per parlare di mercato, ovvero di Britos, perchè il direttore sportivo del club rossoblù, il salernitano Longo, lo considera incedibile. Il Napoli ha messo in vendita i biglietti a prezzi contenuti: per gli abbonati, tagliandi a 1 euro anche se prima dell'annuncio di questa iniziativa molti erano già andati al botteghino (per loro sono previste successive agevolazioni). La partita si inizia alle ore 21, diretta su Rai 2.

Fonte: Il Mattino.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©