Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PRONTO PER IL BAYERN

Il Mattino: "Maggio, il quarto impavido tenore"


Il Mattino: 'Maggio, il quarto impavido tenore'
02/11/2011, 11:11

L'impresa d'interrompere l'imbattibilità di Neuer l'ha già compiuta all'andata, suo il tiro cross che provocò l'autorete di Badstuber. Maggio grande protagonista al «San Paolo» si ripropone anche per la sfida dell'Allianz Arena. Il quarto tenore del Napoli, anzi il terzo o forse qualcosa in più in considerazione della sua straordinaria continuità di rendimento. Maggio non sbaglia una partita, in campionato e Champions si è sempre espresso allo stesso modo, cioè su alti livelli. Un infortunio lo mise ko per la sfida contro il Villarreal, Mazzarri in campionato lo ha preservato contro la Fiorentina e lo ha fatto partire due volte dalla panchina contro Cagliari e Catania. Maggio pronto per la campagna di Germania, si rinnova il duello con il francese Ribery, all'andata lo vinse l'azzurro di Prandelli e non solo per il gol. Spinta continua, grande prova in fase difensiva, concentrazione su ogni palla e determinazione. Già, Maggio è cresciuto soprattutto in questo, nella consapevolezza dei propri mezzi, ora non teme nessun rivale e nessun palcoscenico. Una garanzia grazie anche all'esperienza maturata in Nazionale. Ecco perché non teme l'impatto con l'Allianz Arena, il grande palcoscenico non lo spaventa. Anzi, lo esalta.
FONTE: IL MATTINO

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©