Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

SI GIOCA GIOVEDI'

Il Mattino: "Mazzarri studia il Napoli anti-Siena"


Il Mattino: 'Mazzarri studia il Napoli anti-Siena'
06/02/2012, 12:02

Giovedì il Siena. C'è la Coppa Italia, semifinale di andata. Gli azzurri ripartono, neanche il tempo di rifiatare, come sempre d'altronde quest'anno con tanti impegni compresa la Champions League.

Appuntamento contro il Siena del napoletano Sannino diventato ormai assolutamente fondamentale: raggiungere la finale significherebbe un posto sicuro in Europa League. E ovviamente la finale di Roma potrebbe anche regalare il primo trofeo dell'era De Laurentiis.
Un'altra trasferta, dopo quella di Milano. Mazzarri comincerà a pensare alle scelte e al tipo di partita da affrontare tenendo ben presente anche la gara di campionato di venti giorni fa. Il Napoli andò sotto di un gol (rete dell'ex Calaiò che non esultò), poi riuscìa reagire con un gran finale: Cavani fallì un rigore, Pandev segnò il pareggio e lo stesso macedone si vide evitare il gol del 2-1 da un prodigioso intervento di Pegolo, il portiere dei bianconeri. Gli azzurri reclamarono anche due calci dirigore.
Il tecnico manderà il miglior Napoli, la squadra che al momento ritiene più affidabile. Uno dei punti interrogativi è Inler cheattraversa unperiodo di difficoltà, la sua presenza in coppa Italia è in dubbio. Tra l'altro in questa fase Dzemaili è uno dei più brillanti anche dal punto di vista atletico.
In difesa dovrebbero essere confermati tutti e tre i titolari del Meazza: Campagnaro, Cannavaro e Aronica. In attacco la scelta tra i quattro tenori. Pandev, infatti, si candida comunque per un posto da titolare, anche se Hamsik, Cavani e Lavezzi partono favoriti. Partita pericolosa quella di Siena per il valore dell'avversario e per le difficoltà che il Napoli quest'anno ha sempre mostrato contro le piccole. La formazione di Sannino inoltre in Coppa Italia ha già compiuto due imprese, eliminando Palermo e Udinese, due vittorie tra l'altro messe a segno in campo esterno. Il Napoli, invece, dopo aver sofferto agli ottavi di finale contro il Cesena, ha poi eliminato l'Inter disputando una grande partita.
FONTE: IL MATTINO

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.