Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Jorginho, al momento, l'unica vera certezza

Il mercato del Napoli, deludente o spumeggiante?


Il mercato del Napoli, deludente o spumeggiante?
01/02/2014, 09:39

NAPOLI - Si è chiuso il calciomercato del Napoli, forse un po deludente viste le ottime premesse poste da Aurelio De Laurentiis alla vigilia, annunciando di mettere a disposizione 50 milioni di euro. Sono stati quattro gli acquisti: Jorginho per la comproprietà di 5,5 milioni, Andujar pagato poco più di 1,5 milione, Henrique pagato 4 milioni e Ghoulam per cui sono stati spesi non meno di 6 milioni. Certo un mercato in economia ma la qualità? Esatto la qualità che potrebbe consentire al Napoli salto di qualità dove sta? Jorginho è l'unica certezza visto che conosce le meccaniche della Serie A. Un ragazzo che ha carattere e personalità in mezzo al campo. Andujar si limiterà a fare il secondo di Rafael. Henrique, molti quando hanno sentito il suo nome han subito chiesto, chi è? Un difensore veloce e dai piedi buoni, dicono alcuni, ma arriva dalla Serie B brasiliana. Il calcio brasiliano non è certo famoso per aver partorito talenti difensivi di livello, a parte Thiago Silva. Prendere Henrique per far partire il capitano? Speriamo che Benitez e la società abbiamo ragione. Ghoulam è un terzino vero, rispetto ad Armero, e di prospettiva con gamba e piedi buoni ma al Napoli servono i giocatori di prospettiva? Per fare il salto di qualità ci voglio giocatori affermati che facciamo da subito la differenza. Restano un sogno i nomi di Mascherano, Agger, Vermaelen, Skrtel, Capouè, Mvila. Adesso c'è solo da aspettare che non siamo stati dei buchi nell'acqua.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©