Sport / Basket

Commenta Stampa

Il Napoli Basketball ospita domani pomeriggio al PalaBarbuto la Bawer Matera


Il Napoli Basketball ospita domani pomeriggio al PalaBarbuto la Bawer Matera
03/03/2012, 12:03

Il Napoli Basketball ospita domani pomeriggio al PalaBarbuto la Bawer Matera (palla a due alle ore 18) nel match valido per la 28esima giornata del campionato di Divisione Nazionale A. A Fuorigrotta sarà un pomeriggio di sport e solidarietà: presenti sugli spalti il sindaco Luigi de Magistris, il prefetto Andrea De Martino, l’assessore allo Sport Giuseppina Tommasielli, il prete anti-camorra don Luigi Merola con una rappresentanza di circa quindici ragazzi della fondazione “A voce d’e creature”, il presidente di “Comitato per la qualità del vivere” Vincenzo d’Onofrio con alcuni ragazzi dell’associazione, gli esponenti di Abio (Associazione per i bambini in ospedale) con uno stand per la raccolta fondi e una rappresentanza scolastica segnalata dall’assessorato all’Istruzione. “Ringrazio la dottoressa Tommasielli, è nostra intenzione comune promuovere la partecipazione dei ragazzi e offrire a loro e agli accompagnatori la possibilità di assistere alle partite”, ha detto il presidente azzurro Salvatore Calise. Nell’intervallo spazio all’animazione di Radio Kiss Kiss Napoli, agli intrattenimenti delle ballerine della LabArt Dance e al gioco del tiro da tre, con in palio un viaggio offerto da “Su e giù per il mondo”.

Napoli è reduce dalla vittoria di Ferentino, 102-101 dopo un supplementare. “Abbiamo dato una grande risposta in un momento di difficoltà, vista l’assenza di Lenardon – in dubbio anche per domani - e le non ottime condizioni fisiche di Rizzitiello: i ragazzi hanno messo sul parquet tanta energia ed intensità, riscattando la sconfitta di Latina”, dice Maurizio Bartocci alla vigilia. “Matera, però, è una squadra che all’andata ci ha battuto 76-70 e che dopo una partenza complessa è cresciuta, potendo contare su giocatori di talento e su un allenatore di esperienza. Il buon momento di Musso? A Ferentino si è preso le sue responsabilità, sarei stato soddisfatto anche se non avesse segnato alcuni canestri decisivi. E sono contento anche per la prestazione degli Under, perché anche quando ne abbiamo avuti tre contemporaneamente sul parquet la squadra non ha patito più di tanto”.

Ricordiamo che è possibile acquistare i biglietti domenica presso il botteghino del PalaBarbuto. Il costo è di 8 euro per la curva (5 ridotti), 10 per la tribuna centrale (7) e 20 per il parterre. Gli iscritti al Club dei Tifosi avranno la possibilità di acquistare un biglietto “Ridotto Amico Club” a 5 euro, ingresso gratuito per gli Under 14. La partita sarà visibile in tv su Canale8 (canale 13 del digitale terrestre) lunedì sera alle 22.30 e in streaming sul portale GoldWebTv (www.goldwebtv.it). Gli appassionati potranno ascoltare la radiocronaca in diretta sul sito ufficiale www.napolibasketball.it .

Intanto prosegue la collaborazione tra la società partenopea e “Viaggi in… altalena”, l’agenzia di viaggi nel centro storico di Napoli, in Via Duomo 178. “Siamo sempre stati presenti, con modalità differenti, nel mondo dello sport, coniugandolo con quello del turismo”, dichiara il titolare Bianca Palombo. “Un binomio vincente, dunque, che speriamo di portare avanti insieme al Napoli Basketball: con il club del presidente Calise abbiamo già rinnovato il contratto per la stagione 2012/2013 e stiamo studiando nuove iniziative per tutti i sostenitori”.



BPMED NAPOLI-BAWER MATERA (ORE 18)

NAPOLI: 4 Sabbatino, 5 Musso, 8 Bastone, 10 Gatti, 11 Iannilli, 13 Rotondo, 14 Rizzitiello, 16 Porfido, 19 Guastaferro, 20 Lenardon. All. Bartocci.

MATERA: 5 Vico, 7 Castoro, 9 Pilotti, 11 Martone, 12 Cantagalli, 13 Lagioia, 14 Aprea, 15 Centrone, 17 Tardito, 19 Grappasonni. All. Ponticiello.

ARBITRI: Boscolo di Chioggia (Ve) e Triffiletti di Messina.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©