Sport / Basket

Commenta Stampa

Il Napoli Basketball ospita la Liomatic Group Bari


Il Napoli Basketball ospita la Liomatic Group Bari
04/01/2012, 13:01

Primo impegno del 2012 per il Napoli Basketball, che ospita la Liomatic Group Bari nell’ultimo match del girone d’andata del campionato di Divisione Nazionale A. Palla a due al PalaBarbuto alle ore 20.30, per una partita che potrebbe significare per gli azzurri la qualificazione alle Final Four di Coppa Italia. “Dobbiamo rimanere focalizzati sulla partita e pensare a battere il nostro avversario”, spiega coach Maurizio Bartocci. “Bari è una squadra con giocatori dalla grande esperienza, che è già stata in grado di sconfiggere compagini del calibro di Ferentino, Capo d’Orlando e Trento”.

La chiave del match sarà la difesa dei partenopei. “La Liomatic gioca una pallacanestro veloce e rapida – evidenzia il coach -: dobbiamo fermare il loro contropiede ed evitare di concedere buoni tiri. Sarà fondamentale scendere in campo con l’atteggiamento giusto, consapevoli che una vittoria potrebbe rappresentare un importante passo avanti tanto per la squadra quanto per la società”.

Nella formazione pugliese milita il grande ex Mimmo Morena, che tornerà per la prima volta da avversario in un PalaBarbuto che tante volte lo ha visto protagonista. “Con lui abbiamo condiviso grandissime emozioni e tanti ottimi risultati”, ricorda Bartocci. “Quel Napoli Basket ha fatto la storia recente della pallacanestro cittadina, sfiorando lo scudetto. Morena è un giocatore di qualità, che ancora oggi ha tanta voglia di fare bene”.



In occasione del doppio impegno casalingo (lunedì 9 alle 21 si torna al PalaBarbuto per il posticipo in diretta tv contro la Spes Fabriano) la società guidata dal presidente Salvatore Calise ha promosso una serie di iniziative destinate ai tifosi. E’ possibile acquistare i tagliandi in prevendita presso le ricevitorie Go2 (l’elenco su www.go2.it), oppure direttamente giovedì al PalaBarbuto. Il costo è di 8 euro per la curva (5 ridotti), 10 per la tribuna centrale (7) e 20 per il parterre. Gli iscritti al Club dei Tifosi avranno la possibilità di acquistare un biglietto “Ridotto Amico Club”, ovvero di portare nel settore a loro dedicato un amico pagando il ticket di ingresso 5 euro. Per ogni biglietto acquistato è possibile comprarne un altro dello stesso settore per la gara di lunedì 9 gennaio con Fabriano al costo di 1 euro. I ragazzi fino a 14 anni entrano gratis.

La partita con Bari sarà visibile in streaming a partire da venerdì sul sito GoldWebTv (www.goldwebtv.it). Per gli appassionati anche la possibilità di seguirla integralmente in diretta radio sul sito della società (www.napolibasketball.it).

All’intervallo intrattenimento d’eccezione con la “befana” Mariasilvia Malvone da Kiss Kiss Napoli, la gara del tiro da 3 (in palio un corso di inglese gratuito per un anno presso la St. Peter’s School) e le ballerine di LabArt Dance.



BPMED NAPOLI-LIOMATIC GROUP BARI (ORE 20.30)

NAPOLI: 4 Sabbatino, 5 Musso, 8 Bastone, 9 Mariani, 10 Gatti, 11 Iannilli, 13 Rotondo, 14 Rizzitiello, 19 Guastaferro, 20 Lenardon. All. Bartocci.

LATINA: 4 Bona, 5 Chiusolo, 6 Barozzi, 7 Morena, 8 Mian, 9 Cardillo, 11 Deguara, 15 Gigena, 17 Ciocca, 20 Ruggiero. All. Putignano.

ARBITRI: Rudellat di Nuoro e De Rosas di Santa Teresa di Gallura (SS).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©