Sport / Basket

Commenta Stampa

Il Napoli Basketball torna in campo per il recupero della ventitreesima giornata


Il Napoli Basketball torna in campo per il recupero della ventitreesima giornata
29/02/2012, 13:02

Il Napoli Basketball torna in campo per il recupero della ventitreesima giornata del campionato di Divisione Nazionale A, rinviata lo scorso 9 febbraio a causa del maltempo. I ragazzi di Maurizio Bartocci, sempre al comando della Conference meridionale con 42 punti, saranno impegnati domani a Ferentino (palla a due alle ore 20.30). La squadra di Gramenzi, terza nella Divisione Sud-Ovest con 28 punti, è l’unica compagine ad essere finora uscita vincitrice dal PalaBarbuto: all’andata terminò 86-73 per gli amaranto, che interruppero la striscia iniziale di otto vittorie consecutive dei partenopei.

“Vogliamo riprenderci i due punti dell’andata”, spiega alla vigilia il pivot Andrea Iannilli. “Rispetto alla gara dello scorso novembre loro hanno fatto numerose modifiche nel roster e ora stanno trovando il giusto assetto: Carrizo è reduce da un lungo infortunio e hanno inserito Marcante e Gagliardo”.

Come Napoli, anche Ferentino fa del fattore campo uno dei suoi punti di forza: solo le due le sconfitte interne per la FMC: “Tra le mura amiche sono molti forti, sicuramente troveremo un ambiente caldo, ma siamo certi che ci saranno anche numerosi sostenitori napoletani, che ci seguono in tutte le trasferte con affetto e calore”.

I partenopei, dopo la sconfitta di sabato a Latina, sono reduci da un inizio di settimana difficile. Problemi fisici hanno costretto allo stop Simone Lenardon e Nelson Rizzitiello, che non hanno potuto allenarsi con la squadra in questi giorni: lo staff medico scioglierà le riserve solo poche ore prima del fischio d’inizio. Ci sarà regolarmente il nuovo acquisto Alessandro Porfido. “Siamo molti dispiaciuti per la brutta gara di Latina – continua Iannilli -: non siamo abituati a questo genere di partite. Escludo assolutamente ci sia appagamento da parte nostra, purtroppo siamo entrati in campo senza la giusta intensità e loro sono stati molto bravi ad aggredirci sin dalla palla a due. Ora vogliamo riscattarci”.

Gli appassionati potranno ascoltare la radiocronaca in diretta sul sito ufficiale www.napolibasketball.it





FMC FERENTINO-BPMED NAPOLI (ORE 20.30)

FERENTINO: 4 Guarino, 6 Panzini, 7 Iannuzzi, 8 Fratini, 11 Parrillo, 14 Ihedioha, 15 Marcante, 16 Pongetti, 19 Carrizo, 20 Gagliardo. All. Gramenzi.

NAPOLI: 4 Sabbatino, 5 Musso, 8 Bastone, 10 Gatti, 11 Iannilli, 13 Rotondo, 14 Rizzitiello, 16 Porfido, 19 Guastaferro, 20 Lenardon. All. Bartocci.

ARBITRI: Vanni degli Onesti di Corno di Rosazzo (UD) e Nicolini di Bagheria (PA).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©