Sport / Calcio

Commenta Stampa

Il Napoli Carpisa Yamamay ospita le ultime della classe del Real Cosenza


Il Napoli Carpisa Yamamay ospita le ultime della classe del Real Cosenza
24/02/2012, 12:02

La formazione partenopea domani in campo (ore 14.30) per riprendere la corsa verso la promozione

Riparte il campionato di serie A2 di calcio femminile. Domani il Napoli Carpisa Yamamay sarà in campo nell’anticipo della quarta giornata di ritorno in casa (ore 14.30, Castello di Baia) contro il Real Cosenza. Sarà una sfida tra la battistrada (il Napoli è primo con 37 punti, 5 in più della Res Roma) e la squadra che chiude la classifica con 7 punti, ma che già all’andata si dimostrò una formazione molto ostica. Nella sfida di novembre, infatti, la squadra del presidente Lello Carlino faticò molto a conquistare i tre punti, dovendo rimontare una rete subita nei primi minuti e riuscendo solo con due reti di Caramia nella ripresa a ottenere la vittoria. A disposizione del tecnico Peppe Marino ci sarà l’intera rosa, con l’unico dubbio legato al difensore della nazionale under 20, Roberta Filippozzi, in forse per un lieve fastidio muscolare. Le scelte saranno fatte solo poco prima della gara ma il gruppo si è preparato al meglio in queste due settimane.

“Abbiamo avuto il tempo di recuperare dai tanti impegni dell’ultimo mese – spiega Marino – e ci siamo preparati con molta attenzione per affrontare una striscia di partite che saranno decisive nella lotta alla promozione. Il Cosenza è una squadra da affrontare con grande concentrazione, poi andremo a Palermo e ospiteremo la Res Roma in due scontri diretti. È il momento decisivo della stagione e siamo pronti per affrontare ogni partita come se fosse una finale, per proseguire sulla strada che abbiamo intrapreso a inizio anno”.

Napoli Carpisa Yamamay-Real Cosenza, valida per la quarta giornata di ritorno del campionato di serie A2, si giocherà domani, sabato 25 febbraio, alle 14.30 al campo del Castello di Baia di Bacoli. La sintesi della gara sarà trasmessa martedì sera nel corso della trasmissione “Le donne e il pallone”, in onda alle 23 su Telecapri Sport.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©