Sport / Vari

Commenta Stampa

IL NAPOLI CROLLA A GENOVA


IL NAPOLI CROLLA A GENOVA
10/02/2008, 17:02

Il Napoli perde a Genova 2-0. La Sampdoria dimostra di essere una squadra di livello superiore e lascia a secco gli azzurri. 
Reja deve fare fronte all'assenza di Paolo Cannavaro, espulso contro l'Udinese, e nonostante l’inserimento dei nuovi acquisti, Santacroce, Mannini e Pazienza da primo minuto, il tecnico non vede giocare la squadra che vorrebbe. 
Il cambio di gioco non ha fruttato e le reti blucerchiate arrivano su due errori della difesa azzurra.
Senza i suoi tifosi i partenopei non riescono nell’impresa al Marassi, giocano male e Lavezzi e compagni rimangono a bocca asciutta, non c'è segno di Zalayeta e la Sampdoria imposta il gioco. 
I partenopei resistono quasi fino alla fine, il Napoli vede infrangere le sue speranze al 76’ quando Delvecchio batte Gianello dopo il palo di Bellucci
In 5 minuti i padroni di casa chiudono la partita, all'81', infatti, arriva il 2-0 con  Franceschini. 
La classifica vede il Napoli ancora a 27 mentre la Sampdoria sale a 31 insieme all’Atalanta a un passo dall’Udinese a 33 e la settimana prossima l'attende il derby..

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©

Correlati

11/02/2008, 10:02

LA SERENITA' DI MARINO